Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 17, 2018 Stefano Severoni 180volte

Valeria Empoli debutta in azzurro agli europei 24 h di Timisoara

Valeria in azione Valeria in azione FB - R. Mandelli

SCHEDA ATLETA

NOME Valeria COGNOME Empoli DATA DI NASCITA 28.05.1992

RESIDENZA Filottrano (AN) CAT ITALIA SF CAT INT W23

STATO CIVILE nubile TITOLO DI STUDIO diploma

SOCIETÀ ASD Bergamo Stars Atletica ALLENATORE Luca Sala

RECORD PERSONALI

GARA

TEMPO/DISTANZA KM

LUOGO

DATA

42,195 km

3h25’53”

Rieti

08.12.2016

50 km

4h48’08”

Reggio Emilia

14.10.2017

100 km

10h25’04”

Reggio Emilia

14.10.2017

100 miglia

19h49’50”

Policoro-Pantano (MT)

08.06.2017

6 h

68,195

Pescara

30.09.2017

12 h

114,388

Provaglio D’Iseo (TO)

08.04.2017

24h

194,167

Lavello (PZ)

02.12.2017

 

Valeria Empoli è un’atleta 25enne marchigiana, che da qualche anno si è cimentata nelle gare di ultramaratona. Valeria ha studiato presso l’IIS Corridoni-Campana a Osimo: ha iniziato con l’atletica leggera con la corsa campestre a scuola. Nel 2007 si è tesserata per l’Atletica Amatori Osimo, nella cat. Cadette. Nel 2017 è passata all’ASD Bergamo Stars Atletica, società con appena quattro anni di attività, ma con un settore giovanile, assoluto e master già florido. Dopo la partecipazione a gare di mezzofondo, due anni di stop per un infortunio al piede. Ma il 5 giugno 2016 Valeria vince l’Ecotrail del Vesuvio, tra i sentieri del vulcano più fotografato d’Italia, percorrendo i duri 30 km in 3h34’26”. Poi l’esordio nelle ultramaratone, alla II ed. 6 ore de’ Conti il 1° luglio 2016, con 57,130 km, che le sono valsi il 3° posto nella classifica femminile e il 1° di categoria. Nello stesso anno Valeria partecipa ad altre tre gare di 6 ore, con due vittorie e un 2° posto. La migliore prestazione alla 6 ore dell’Adriatico del 30 settembre con 68,195 km = 5’16” al km, che significa anche l’8° posto assoluto. Alla 3a Maratona Città di Rieti dell’8 dicembre è 1a donna e 21a assoluta con 3h25’53”, in una giornata con clima assai rigido. Nel 2017, altre 7 ultramaratone (560,130 km). Apre l’anno con il 1° posto all’Ultramaratona della Pace sul Lamone il 15 gennaio. Poi è 3a alla 6 ore Trail al Castello di Brescia, 2a all’Artimino Ultra Marathon del 18 marzo, 5a alla 12 ore di Franciacorta dell’8 aprile con 109,899 km. Dopo altre due prove sulla 6 ore, Valeria allunga la distanza con la 6 Days UMF – 100 Miles dell’8 giugno, vincendo tra le donne in 19h49’50” e diventando campionessa italiana IUTA 2017 nelle 100 miglia. Nel 2017 ha partecipato a ben 16 ultramaratone, correndo 1372 km. In questo 2018, Valeria è stata 2^ all’Ultramaratona della Sabbia 50 km (28 febbraio), quindi 1^ sia alla 6 ore del Castello d’Aquino (3 marzo) sia alla Sei ore della Reggia (10 marzo) con 65,520 km. Buona prestazione pure alla 12 Ore Trail al Castello di Brescia (24 marzo). L’ultima gara alla 6 ore Coratina (13 maggio) con un altro 1° posto con oltre 63 km. La Empoli ha notevoli capacità fisiche e mentali, è riuscita a superare periodi critici. È giovane, la famiglia non ostacola la sua intensa attività sportiva, ha una buona tecnica di corsa, che le permette anche nei finali delle ultramaratone di non avere cedimenti. Sicuramente otterrà dall’atletica altre meritate soddisfazioni. Il sentiero delle ultramaratone non è certo dei più facili, ma vale la pena di percorrerlo per vivere esperienze, gustarsi panorami, condividere la fatica con amici e amiche, raggiungere traguardi, che agli inizi possono sembrare proibitivi, ma con l’impegno, raggiungibili. Ora l’attende l’impegno in nazionale ai Campionati Europei 24h del 26-27 maggio a Timisoara in Romania: saprà farsi valere!

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina