Segnala il commento come inappropriato

Infinito Giorgio Calcaterra, teniamocelo da conto, nell'attesa delle nuove leve. Eppure anche solo un mese orsono girava alla Orta 10in10 a 4'40/km nelle maratone, e sembrava anche fare fatica. Ha un motore incredibile, unito ad una carica ed una passione senza limiti. Bravo Hermann Achmuller, peccato per Matteo Lucchese. Daniela De Stefano è la nuova campionessa italiana della 100 km, in seguito alla probabile squalifica (4 anni) per doping di Cristina Pitonzo, in realtà si parla ancora di "sospensione cautelare". A Seregno Daniela aveva corso in 8h48, qui in 8h51, su un percorso ben più difficile. Discutibile la scelta di non portare nessuna atleta, invece da apprezzare la scelta di allenarsi duramente ed esserci comunque, partecipando come libera.