Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 09, 2018 Maurizio Forella 339volte

Pallanza (VCO) - 9^ Corriverbania giovani

Una delle gare Una delle gare Foto di Maurizio Forella

Si è svolta il 6 maggio sul Lungo Lago di Pallanza, nel tratto compreso tra Villa Giulia e Largo Tonolli, la 9^ edizione della gara podistica Regionale di Corsa su Strada Giovanile. Gara promossa dal Comitato FIDAL VCO, patrocinata dal Comune di Verbania e inserita come 5^ Prova nel Circuito Regionale Corrigiò Fidal Piemonte.  Su un percorso a circuito misurato di 1.000 mt, con varianti per adeguare le distanze a seconda delle categorie, e per alcuni da percorrere più volte, si sono dati letteralmente battaglia i 204 atleti iscritti di 12 Società provenienti oltre che dalla Provincia del VCO anche dalla vicina provincia di Novara e qualche atleta dal Torinese. Categorie che comprendono esordienti dai 5 ai 10 anni, a seguire le categorie Ragazze, Ragazzi, Cadette, Cadetti, Allievi.
Grazie alla bella giornata e al percorso praticamente piatto con solo due giri di boa, in alcuni casi si sono avuti otre alle entusiasmanti volate finali, anche alcuni risultati cronometrici di rilievo. Un grande pubblico assiepato lungo tutto il percorso, compresi i clienti stranieri degli Hotel del Lungo Lago, ha applaudito ed incitato ininterrottamente gli atleti dal primo all’ultimo.
Gli organizzatori di Avis Marathon Verbania, ringraziano senza fare nomi, per non dimenticare nessuno, il Comune di Verbania per il Patrocinio e la collaborazione di Ufficio Sport, Ufficio Tecnico, Polizia Locale, i Giudici Fidal, tutti i soci, i consiglieri, i genitori che con la loro fattiva collaborazione hanno contribuito a questo straordinario evento sportivo.
Arrivederci nel 2019.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina