Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 03, 2018 Ufficio Stampa Maratona della Valle Intrasca 548volte

Verbania – 44^ Valle Intrasca Skyrace

Foto arrivo Foto arrivo Foto Comitato Organizzatore

“Pensavo che così tanta gente sul percorso ci fosse solo in Francia e in Spagna: oggi, correndo la Valle Intrasca Skyrace, mi sono dovuto ricredere: il pubblico era presente praticamente ovunque e ci incitava come ben raramente mi è capitato di vedere”. Sono le parole di un raggiante Davide Cheraz, vincitore, insieme a un ottimo Giulio Ornati, della 44^ edizione della Valle Intrasca Skyrace, disputatasi oggi con partenza e arrivo a Verbania Intra e organizzata come sempre dal CAI Verbano.
E proprio il pubblico, insieme ovviamente agli atleti, è stato grande protagonista oggi della Valle Intrasca Skyrace, che sempre più è diventata un evento cui, anche solo come spettatori, non si può mancare: un clima di festa in tutti i paesi attraversati dal percorso e un tifo da stadio hanno aiutato gli atleti a superare le difficoltà di un percorso reso ancora più duro dal caldo estivo.
In campo maschile come detto vittoria per Ornati e Cheraz, che si sono imposti in 3h04’14” sul percorso da 35,030 km per 1.634 D+-; a 6’38” si è classificata la coppia Andrea Macchi – Stefano Rinaldi, mentre in terza posizione sono arrivati i valtellinesi Enrico Gianoncelli – Andrea Calcinati con il tempo di 3h22’33”.
Tra le donne le gemelle Sara e Fabiana Rapezzi di Valmadrera (LC) hanno letteralmente dominato stabilendo il nuovo record femminile con lo strepitoso tempo di 3h44’02” (record precedente: 4h06’34”); seconde classificate Monica Moia e Simona Lo Cane in 4h23’43”, mentre Elena Colonna e Marilena Fall hanno confermato il terzo posto del 2017 chiudendo in 4h32’34”.
Tra le coppie miste, dopo il secondo posto dello scorso anno, hanno conquistato la vittoria Elisa Giordano - Fabio Cavallo con il tempo di 3h54’31”; seconda posizione per i felicissimi Alice Pedroni e Filippo Cambiaggio (4h03’07”), mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Tiziana Di Sessa e Andy De Paola, giunti a 1’54” da Pedroni - Cambiaggio.
Da sottolineare che le coppie vincitrici, ovvero Cheraz - Ornati, Rapezzi – Rapezzi e Giordano – Cavallo, hanno conquistato anche il titolo tricolore di Corsa in Montagna a Coppie Fisky.
La prima, storica, in quanto per la prima volta a coppie, Mezza Valle Intrasca, 16,9 km per 353 m D+-, ha visto la vittoria di Marco Giudici e Giuliano Bossone tra gli uomini (ottimo il loro tempo, 1h09’48”); la gara femminile è stata vinta da Elisabetta Di Gregorio e Adele Montonatiin 1h31’09”, mente la categoria mista ha visto tagliare per primi il traguardo Eugenia Giorgia Vasconi e Alessandro Lacqua in 1h24’59”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina