Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 26, 2018 Ufficio Stampa Corrilunigiana 303volte

Podenzana (MS) - 38° Trofeo Ballerini/Trofeo Avis

La partenza La partenza Foto Ufficio Stampa Evento

Al “38° Trofeo Ballerini-Trofeo Avis”, valido per il 32° Corrilunigiana - Memorial Franco Codeluppi, mattatore di giornata lo squadrone blue del presidente Nicola Cappelli, la società Pro Avis Castelnuovo Magra; primo assoluto Riccardo Quilico, secondo Saverio Crocetti, terzo Daniel Nobile; prima donna assoluta la veterana del circuito, Maria Luisa Spadoni; primo di categoria “G” Moreno Musetti; primo di categoria “I” Mario Mastroberardino. 

Prima di passare alla cronaca della gara ,descriviamo una scena alla quale abbiamo assistito e che farebbe piacere vedere sempre: verso la fine della gara abbiamo visto partire una trentina di giovani atleti tutti in gruppo, di corsa e nessuno capiva il motivo. Tutto svelato ai 200 metri finali, il gruppo di atleti ha raggiunto e scortato fino all'arrivo sotto un tripudio di applausi il nonno Mario Paglionico, veterano ed amico del Corrilunigiana, emblema dello sport locale e questi giovani atleti lo hanno protetto ed incitato fino all'arrivo. 

Questo è il clima festante che si respira nelle gare del Corrilunigiana: proprio questo aumento continuo di giovani atleti è l'orgoglio dei fratelli Enzo e Massimo Codeluppi che, aiutati dall'indomito Piero Ferdani, cercano di far approdare alle gare del circuito più bambini possibili. 

Nelle categorie giovanili: in cat. “A” 1° Leonardo Marchetti “Afaph”, 2° Jacopo Pellegrini “Atl. Lunigiana”, 3° Nicolò Codeluppi “Asd Corrilunigiana”; in cat. “B1” 1° Sentayehu Menghini “Atl. Favaro”, 2° Filippo Lippi “Pol. Pontremolese”, 3° Matteo Vivoli “Afaph”; in cat. “B2” 1° Simone Ferdani “Pol. Pontremolese”, 2° Lorenzo Grilli “Afaph”; in cat. “M” 1^Stella Pastine “Atl. Lunezia”, 2^ Simona De Cola “Atl. Lunigiana”, 3^ Martina Rosi “Pol. Pontremolese”; in cat. “N1” 1^ Melissa Sarti “Pol. Pontremolese”, 2^ Anna Simoncelli “Pol. Pontremolese”, 3^ Sofia Leoncini “Atl. Lunezia”; in cat. “N2” 1^ Valentina Gussoni “Atl. Lunezia”, 2^ Greta Crispi “Atl. Lunigiana”. 

Percorso modificato rispetto allo scorso anno, leggermente più breve, eliminando una dura salita: per questo Daniele Battilani ha accontentato tutti gli atleti che lo scorso anno, sotto un sole cocente lamentavano il salitone. 

Circa130 atleti si sono dati battaglia, primo giro di lancio di circa 3400 metri, al passaggio volava al comando il giovane, ma inesperto atleta di casa, Fabrizio Calevro, ma l'ormai plurivincitore di questo circuito, Riccardo Quilico, controllava il giovane rivale da distanza di sicurezza aspettando il calo del rivale. 

Giunti alle ultime rampe di salita, Quilico rompeva gli indugi e arrivava sotto l’ arco gonfiabile in solitaria con l’ottimo 44’38”, dietro giungevano i suoi due compagni di squadra Saverio Crocetti (45’32”) e Daniel Nobile (45’56”) per una tripletta storica; la quarta piazza riusciva a tenerla il giovane Calevro (46’13”), incalzato dai compagni di squadra del Golfo dei poeti - per un' altra tripletta, ma per il 4°, 5° e 6 posto - Giacomo Figoli (46’33”) e Carmine Coppola (47’56”); poi Corrado Vezzi (48’10” - Spezia Marathon dlf) e a seguire, Moreno Musetti (48’30” - Pro Avis). 

Nelle altre categorie: in cat. “C” dopo Calevro, 2° Tiziano Ferrari; in cat. “D” dopo Crocetti e Coppola, 3° Simone Donati 49’08”; in cat, “E” 1° Quilico, 2° Nobile, 3° Figoli; in cat. “F” 1° Paolo Mazzanti 48’30”, 2° Gianni Battolla 49’01”, 3° Daniele Poggetti 50’45”; in cat. “G” 1° dopo Musetti, 2° Marco Mansi 54’20”, 3° Roberto Tavilla 54’45”; in cat. “H” 1° Fabrizio Barbieri 49’36”, 2° Lucio Cupelli 55’25”, 3° Gino Cappelli 56’04”; in cat. “I” 1° Mario Mastroberardino, 56’04”, 2° Euro Puntelli 59’55”, 3° Giorgio Saracini 01:13:07; in cat. “L” 1°   Gerardo Fara 01:04:58, 2° Rinaldo Cherubini 01:07:56, 3° Luigi Vannini 01:09:59. 

Nella gara femminile, Maria Luisa Spadoni (57’07”) faceva corsa in solitaria per tutti gli 11000 metri del percorso, in crescendo di condizione; secondo posto per Sara Nucera (59’37” - Asd Golfo dei Poeti), terza Monica Arcangeli (59’54” -  Golfo dei Poeti). 

Nella categoria “O” 1^ Elena Cosini 01:06:07, 2^ Caterina Pagano 01:15:21; in cat. “P” dopo Nucera e Arcangeli, 3^ Valentina Pietra 01:03:55; in cat. “Q” dopo Spadoni, 2^ Chiara Santini 01:06:16, 3^ Rosanna Ambrosini 01:12:06. 

Bella giornata di festa per tutti, ad ogni atleta veniva consegnata una medaglia ricordo in terracotta; siamo nella terra dei panigacci, e così terzo tempo, tutti a tavola per degustare i panigacci, che il presidente Claudio Ballerini insieme al suo staff hanno servito agli atleti. 

Archiviato il 38° trofeo Ballerini (la seconda gara più longeva del circuito nata in ricordo del maestro Ballerini per volere dell'amico Giorgio Baldassini e del patron Franco Codeluppi), si ritorna domenica 1 luglio: ad Aulla i fratelli Codeluppi vi aspettano alla kermesse storica del podismo locale, la 46^ Ciamptada Aullese. Infatti, nel lontano 1973, babbo Franco mise in piedi questa gara  come non competitiva: da 32 anni, invece,è fiore all'occhiello del circuito a lui dedicato e anche come 4° memorial in onore della sua scomparsa: Aulla imbandita a festa attende tutti gli atleti nella piazza del comune (alle ore 17,30 gare giovanili e alle ore 18,00 gare adulti) per espletare le prassi di iscrizione e partenza ed arrivo, pre-iscrizioni gara sul sito endu.net.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina