Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 08, 2018 Vittorio Camacci 191volte

Ascoli Piceno - 5° Trofeo Confindustria "Diecimiglia”

La partenza La partenza Foto Picenotime

8 Dicembre - Si chiama "Diecimiglia", ma questa volta sono state di meno le miglia percorse dai runners che hanno partecipato a questa particolare corsa di fine autunno che si svolge su un anonimo percorso "industriale" ad est della città di Ascoli Piceno, tra immensi capannoni e centri commerciali, in parte dismessi, nella bassa valle del Tronto.

In un'uggiosa, ma non troppo fredda mattinata, sono stati poco più di 150 i runners, alcuni dei quali provenienti dalle  regioni limitrofe, che si sono sfidati, dopo aver osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime della Lanterna Azzurra di Corinaldo, sui circa 15  chilometri di asfalto di uno dei polmoni economici della città picena a sud delle Marche, quasi al confine con l'Abruzzo, dove una volta regnava, grazie anche alla "Cassa del Mezzogiorno", un'invidiabile "opulenza operaia" .

Un tracciato in gran parte pianeggiante, purtroppo disturbato dal traffico degli acquirenti prenatalizi, che ha attraversato anche l'interno di alcune importanti aziende e parte della pista ciclabile alla periferia della città.

Solitario al comando sin dalle prime battute, l'agrigentino Francesco Raia ha proseguito la sua straordinaria cavalcata fin sul traguardo posto nel piazzale dell'ex Cartiera Mondadori in 55'17",  con oltre due minuti di vantaggio sul sorprendente geometra di Controguerra, Michelangelo D'Errico, e tre e mezzo sull'assicuratore monteprandonese Mirco Cassetta.

Pronostico rispettato anche in campo femminile dove si è imposta con facilità l'impiegata lamense Ilaria Mancini in 1h06'40", precedendo l'interprete ascolana Cecilia Capriotti (1h09'17") che ha anticipato di un soffio la graziosa impiegata di Centobuchi. Barbara Mozzoni (1h09'17"). 

La degustazione di prodotti delle locali aziende e ricche premiazioni, finalmente baciate dal sole, hanno chiuso la manifestazione organizzata dall'Associazione Sportiva Confindustria in collaborazione con la UISP, purtroppo seguita da uno scarsissimo pubblico che in questo periodo predilige  passare la mattinata di festa nei vicini centri commerciali aperti per lo shopping natalizio.                                                   

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina