Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 01, 2019 Silvio Scotto Pagliara 560volte

Agropoli (SA) – 20^ Agropoli Half Marathon

Il podio femminile Il podio femminile Foto Silvio Scotto Pagliara

31 marzo - Una splendida mattinata di sole ha accolto ad Agropoli gli oltre 1600 partenti della 20^ Agropoli Half Marathon -Trofeo Pietro Mennea, organizzata dalla Atletica Libertas Agropoli di Roberto Funicello.

La gara è stata dominata dal duo magrebino Hjjaj El Jeblie e Youssef Aich, terzo al traguardo il forte atleta campano della Carmax Camaldolese, Gilio Iannone.

Tra le donne successo di Iolanda Ferritti, seguita da Luz Nadine De La Cruz e Martina Amodio.

Il Trofeo Pietro Mennea riservato alle società è stato conquistato dalla Carmax Camaldolese.

A Roberto Funicello, patron della Atletica Libertas Agropoli, vanno i complimenti per l’ennesima e bella edizione!

Funicello, a fine gara, ha confermato che la prossima edizione si svolgerà in primavera, nel mese di aprile 2020.

Speaker della manifestazione è stato Marco Cascone; la segreteria, con classiche e tempi finali degli arrivati, è stata ben curata da Pasquale Pizzano.

Classifica finale:

Uomini:
1° Hjjaj El Jebli (Internazional Security) in 1h06’41”; 2° Youssef Aich (Mondragone in Corsa) in 1h06’42”; 3° Gilio Iannone (Carmax Camaldolese) in 1h08’24”.

Donne :
1^ Iolanda Ferritti (Nuova Atletica Isernia) in 1h21’54”; 2^ Luz Nadine De La Cruz Auguirre (Il Forino) in 1h23’01”; 3^ Martina Amodio (Napoli Runing/Opes Stufe di Nerone) in 1h26’42’.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Silvio Scotto Pagliara

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina