Stampa questa pagina
Gen 12, 2020 Vittorio Camacci 514volte

Ascoli Piceno - 11° Winter Trail Colle San Marco

La partenza La partenza Foto Emifoto

12 gennaio - Con partenza ed arrivo dal Pianoro di Colle San Marco, sito alla quota di 694 metri s.l.m., distante 10 chilometri a sud della città di Ascoli Piceno, in una limpida e non troppo fredda mattinata, con un clima decisamente quasi primaverile, oltre 320 atleti hanno calcato i sentieri sassosi ed asciutti, ma in alcuni tratti ancora gelati, della montagna picena per affrontare i 15 chilometri  con 900m di dislivello dell'11° Winter Trail Colle San Marco.

Il percorso, in salita per 3/4 di gara, si è snodato verso la località San Giacomo sul versante ovest, attraversando boschi di conifere con difficili passaggi tecnici. Una volta raggiunto il punto più alto della gara, a quota 1.100 metri, si è ridiscesi dal versante est della montagna dei Fiori fino al traguardo. 

Successo a braccia alzate per il "falco" di Filottrano Giorgio Lampa (1h11'57") , sempre tra i primi nelle ultime edizioni di questa gara. Alle sue spalle hanno conquistato i restanti gradini del podio il maceratese Giordano Carassai (1h13'21") e il civitanovese David Marcantoni (1h15'14"). 

Tra le donne si è imposta l'educatrice faentina Letizia Ambrosini (1h30'11") dopo una lunga battaglia con la triatleta di casa  Marina Valeria Coccia (1h30'40"); terza - più staccata - l'impiegata teramana Barbara Iacone (1h36’26").

Tutto si è concluso, come ogni anno, con l'ottimo pranzo servito dalle cortesi signore dell'Avis Ascoli Marathon nella Foresteria del Pianoro tra festose premiazioni.