Stampa questa pagina
Feb 09, 2020 764volte

Agrate Brianza (MB) - 4^ prova campionato brianzolo di corsa campestre

il podio femminile : da sinistra  Alessia Colnaghi (3^classificata), Chiara Fumagalli (1^) e Martina Ripamonti (2^) il podio femminile : da sinistra Alessia Colnaghi (3^classificata), Chiara Fumagalli (1^) e Martina Ripamonti (2^) Foro R.Mandelli

Come ormai da diverse edizioni il campionato brianzolo passa queste parti, più precisamente al Parco Aldo Moro, un’area davvero ben riqualificata nel corso degli anni, evidentemente grazie ad un’amministrazione comunale attenta ad una realtà oggi fruibile sotto tanti punti di vista.

E lo è anche per una corsa campestre; un bel tracciato di gara arricchito di elementi utili a caratterizzare questa specialità. Un ottimo fondo erboso, diverse ondulazioni, ampi spazi aperti anche agli spettatori, che possono seguire “a vista” gran parte degli atleti nel corso della gara.

Manifestazione organizzata a cura dei Gamber de Cuncuress, di Concorezzo, speaker Marco Stracciari.

Schema identico per tutte le tappe del circuito: sono sette le gare, iniziate alle 14.30 con le categorie master M50 ed oltre; distanza di 6.000 metri articolati su tre giri quasi identici. Vince, per la terza volta su quattro gare, Orazio Bottura (Gamber de Cuncuress).

A seguire hanno corso in sequenza le categorie esordienti, ragazzi, cadetti e allievi, con distanze variabili da 300 a 2000 metri.

Invece erano 3.000 i metri da percorrere (un giro di lancio più breve ed uno completo) per tutte categorie femminili e allievi/junior maschili. Tra le donne primo posto per Chiara Fumagalli (i Bocia Verano B.za).

Infine è stata la volta della gara di tutte delle categorie promesse, senior ed i master fino ad M45, anche qui tre giri per complessivi 6.000 metri. Successo di misura per Filippo Ba (Gr. Alpinistico Vertovese).

Il campionato brianzolo si articola su sette prove, per concorrere alla classifica finale individuale è necessario correrne almeno sei, invece cinque per le categorie giovanili. Già disputate, nell’ordine, le gare di Cantù, Briosco, Oggiono, l’odierna Agrate Brianza, seguiranno Monza (22 febbraio), Desio (7 marzo) e Carate Brianza (14 marzo).

Per maggiori informazioni:

https://www.campionatobrianzolo.it/

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: R.Mandelli

1 commento