Stampa questa pagina
Lug 25, 2021 990volte

Castel Cerreto (BG) - 1^ Corrida del Cerreto

Il vincitore della gara maschile, Salvatore Gambino; il podio femminile, da sinistra Diana Gusmini, Alice Colonetti, Samantha Galassi Il vincitore della gara maschile, Salvatore Gambino; il podio femminile, da sinistra Diana Gusmini, Alice Colonetti, Samantha Galassi

Ci vuole coraggio a buttare in piedi prime edizioni di questi tempi, coraggio che non è mancato al Giovanni Bornaghi, presidente Atletica Treviglio. E il risultato della gara lo ha giustamente premiato: 209 classificati è certamente un buon dato; più che discreto il livello qualitativo e, soprattutto, una gara ben organizzata, a detta dei partecipanti.

Siamo a Castel Cerreto, una piccola cittadina di quasi 400 abitanti che ha visto raddoppiare le presenze in occasione della gara (tra atleti, accompagnatori e spettatori), a nord del territorio comunale di Treviglio.

Il percorso di poco meno di 7 chilometri era su due giri, piuttosto vario tra asfalto (60%) e sterrato (40%), piuttosto corribile.

La gara maschile è stata regolata con relativa facilità da Salvatore Gambino, atleta SM40 che ha cominciato a correre forte in età avanzata, ma sta ampiamente recuperando il tempo perduto.

Quella femminile, apparentemente più combattuta in base ai distacchi all’arrivo, è stata appannaggio di Alice Colonetti.

Questi i podi:

1-Salvatore Gambino, DK Runners, 20:29

2-Iacopo Brasi, La Recastello Radici Group, 20:42

3-Filippo Ba, (GAV Vertova),21:03

1-Alice Colonetti, Bracco Atletica, 24:59

2-Samantha Galassi, La Recastello Radici Group, 25:06

3-Diana Gusmini, Bracco Atletica, 25:10

Premiazioni per i primi 20 uomini e prime dieci donne. Speaker della gara Daniele Bonesini.