Stampa questa pagina
Ott 17, 2021 611volte

Parigi - 45^ Paris Marathon

Parigi - 45^ Paris Marathon Foto Marathon World

Parigi 17 ottobre -Il keniano Elisha Rotich vince e con 2:04:23 realizza il record della gara, che apparteneva a Kenenisa Bekele; invece è la etiope Tigist Memuye a finire davanti a tutte nella gara femminile, tempo 2:26:15.

Gara maschile di alto livello con ben cinque atleti che hanno chiuso sotto due ore e cinque minuti e otto sotto le due ore e sei minuti. Passaggi veloci alla mezza in 1:01:51, ma addirittura si trovavano ancora insieme venti atleti al passaggio al km 25. Altra particolarità: quattro dei primi cinque  hanno realizzato il proprio record personale, con Kipsambu che centra l'obiettivo a 36 anni, migliorandosi di 5 minuti. Il secondo classificato; Kiros, fa 2:04:41 al suo esordio! 

Deludente come crono invece la gara femminile, con l'Etiopia che comunque occupa tutto il podio ed anche la quarta posizione. Prime tre posizioni racchiuse in soli 22 secondi. Vittoria in 2:26:15 per Tigiste Memuye, atleta che vanta un personale di 2:24:23.

Undicesimo posto per Caterine Bertone (2:37:00), un buon piazzamento e altrettanto buon crono, ricordando sempre che è classe 1972.

I primi cinque uomini

  1. Elisha Rotisch 2:04:21
  2. Hailemaryam Kiros 2:04:41
  3. Hillary Kipsambu 2:04:42
  4. Barselius Kipyego 2:04:48
  5. Abayneh Degu 2:04:53

Le prime cinque donne

  1. Tigist Memuye 2:26:11
  2. Yenenesh Dinkersa 2:26:13
  3. Fantu Jimma 2:26:21
  4. Waganesh Mekasha 2:26:37
  5. Janet Ruguru 2:27:05 

    Secondo le prime notizie, oltre 35mila persone (secondo altre fonti, 40mila) hanno concluso la gara, il che sarebbe un record del dopo-pandemia, tanto più sorprendente dato che nella stessa giornata si è svolta anche la maratona di Amsterdam.
    A Parigi eravamo presenti e riferiremo di persona nei prossimi giorni.