Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 04, 2018 Stefano Severoni 848volte

Lunghissimo di Rieti: Buccilli e Casasanta sui 32 km

Arrivo del vincitore Arrivo del vincitore Stefano Severoni

Domenica 4 marzo, giorno di elezioni, a Rieti si è svolta la manifestazione “Lunghissimo di Rieti”, valida come 2^ tappa del Tour del Lunghissimo del Centro d’Italia 2018. Tre le distanze di gara: 32,6 km -  20 km - 10 km. Percorso pianeggiante lungo le strade asfaltate della campagna reatina. La partenza alle ore 9.30 nei pressi dello stadio R. Guidobaldi del capoluogo.
Nella gara sui 32 km, tra gli uomini ha vinto nettamente il valido Carmine Buccilli (ASD Atletica Santa Marinella) in 1h49’36” = 3’22” al km. Al 2° posto Roberto Di Gregorio (ASD Tivoli Marathon) in 1h56’01” = 3’34” al km: l’atleta aveva vinto domenica 28 febbraio il Lunghissimo di Rieti di 27 km. Al 3° posto Massimiliano Sansone (ASD Pavanello) in 1h58’16” = 3’34” al km.
Tra le donne, la vittoria a Laura Casasanta (GS Cat Sport Roma ) in 2h17’07” = 4’12”/km; l‘atleta quest’inverno ha fatto scorpacciate di vittorie nel Lazio sulle diverse distanze, mostrando un livello di condizione eccellente: motivo di gioia per il suo presidente, il simpatico Tommaso Colapietro. Al 2° posto Pamela Gabrielli (Calcaterra Sport AS) in 2h21’10” = 4’20” al km, atleta che invece lavora presso il negozio gestito da Giorgio e Lidia Calcaterra vicino a piazza Risorgimento. Al 3° posto Silvia Nasso (Tirreno Atletica Civitavecchia) in 2h23’59” = 4’25” al km. 142 uomini e 50 donne per un totale di 192 atlete nella classifica generale sui 32 km.

Nella gara sui 20 km, tra gli uomini ha vinto Daniele Petrini (Iloverun Athletic Terni) in 1h08’53” = 3’27” al km e tra le donne Fabiola Restuccia (Podistica Solidarietà) in 1h29’40” = 4’29” al km. 44 uomini e 19 donne per un totale di 63 partecipanti in classifica generale sui 20 km.

Nella gara sui 7,4 km, tra gli uomini ha vinto Octavio Cadme Parra Mesias (Sabina Marathon Club) in 27’53” = 3’46” al km, e tra le donne Francesca Lodato (ASD Athletic Lab Amelia) in 32’32” = 4’24” al km. 26 uomini e 12 donne per un totale di 30 partecipanti nella classifica generale sui 7,4 km.

Dopo la gara le classiche premiazioni di rito, guidate dalla regia di Felice Petroni. Un po’ discutibile ci appare la scelta di premi con prodotti alimentari come prosciutti, salami e via dicendo: gli atleti prediligono i carboidrati, mentre animalisti, vegetariani e vegani chiedono il rispetto degli animali: il mondo sportivo non slega da quello esistenziale.

Per gli atleti podisti laziali “stradaioli” ora l’appuntamento da non mancare è la Roma-Ostia Half Marathon di domenica 11 marzo, preceduta da un ricco menù nei giorni di venerdì 9 e sabato 10 offerto al Centro Roma-Ostia all’Eur di Roma, con consegna pettorali e manifestazioni collaterali.

Per il Tour del Lunghissimo è prevista la 3^ tappa con la 1^ ed. Lunghissimo e  Maratona Plus sui 43,7 km per il 25 marzo al Bivio Rivodutri (RI).

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina