Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 11, 2018 Gianni Tempesta 550volte

Lachiarella (MI) – Corsa in Rosa

Partenza 2018 Partenza 2018 Foto Gianni Tempesta

Lacchiarella ha ospitato, domenica 11 marzo, la “Corsa in Rosa dedicata alle donne”. Una manifestazione organizzata dal Comune e dal Gruppo Podisti Ciarlaschi, in collaborazione con la locale Avis, totalmente a fine benefico a favore della Fondazione Humanitas. La corsa ha certamente risentito delle avverse condizioni atmosferiche, che hanno ridotto la partecipazione dei corridori, che oltre alla parte prettamente ludico motoria, erano impegnati nella competitiva UISP, valida quale 6° prova del Criterium provinciale di Pavia.
Sul percorso di 8 chilometri, uguale per tutti, Mohamed Ben Kachem, Over 35 della Garlaschese, ha vinto in campo maschile distaccando, nella volata finale, il compagno di squadra Under 35 Alessandro Bossi. Mentre leggermente staccato, è giunto al terzo posto l’altro Over 35 Stefano Contardi (Atletica Pavese Voghera). Tra le donne la vittoria assoluta è andata a Giordana Baruffaldi, Over 50 della Run 8 Team, la quale ha preceduto la giovane (Under 40) Simona Bracciale (Garlaschese) e Maria Lorusso (F50 dell’Athletic Team di Pioltello). Anche nelle diverse categorie di età si sono visti dei bei duelli per la conquista delle migliori posizioni. Tra gli Over 40 Davide Cinalli (Raschiani Triathlon Pavese) si è imposto sui due portacolori della Garlaschese Sandro Lanterna ed Andrea Luca. Fra i quarantacinquenni Giuseppe Sorrentino (Garlaschese) ha preceduto Fabio Giani (Running Oltrepo) e Marco Zuccarin (Garlaschese). Fra i cinquantenni il milanese della Forza e Coraggio Fabio Cremonesi ha anticipato Andrea Ballerini (Running Oltrepo) e Paolo Giudici (Raschiani Triathlon Pavese). Nella Over 55 Luigi Di Martino (OTC Como) ha fatto meglio di Roberto Zunino (Atletica Pavese) ed Antonio Spagliardi (Casalese). Nella Over 60 Tonino Santicristiani (Garlaschese) ha vinto su Roberto Andreetta (U.S. Scalo Voghera) e Maurizio Sollazzi (U.S. Scalo Voghera). Fra gli Over 65 si è assistito alla maiuscola prova di Flavio Mangili (Runners Bergamo), che ha inflitto importanti distacchi a Enzo Buisi (Avis Pavia) e Tiziano Colnaghi (Iriense Voghera). Il primo posto nella M70 è stato invece appannaggio di Enzo Capuzzo (Avis Pava). Nelle restanti categorie maschili Gaetano Laviola (Lucani Free Runners) e Cristian Ghiglietti (Garlaschese) hanno completato il podio Under 35 alle spalle di Bossi, mentre nella Over 35 Manuel Mangili (Atletica Pavese) ha colto il terzo posto dietro a Ben Kachem e Contardi. Fra le donne Michela Sturla (Running Oltrepo) ha vinto nella Over 40, a scapito della compagna di squadra Barbara Sacchi e di Gaia Cevini (Raschiani Triathlon Pavese). Nella Over 60 Teresa Strada (Garlaschese) si è imposta nella F60, sulle due portacolori dell’Atletica Pavese Angela Cometti e Carilla Invernizzi. Fra le cinquantenni, alle spalle del duo Baruffaldi-Lorusso, è giunta Antonietta Mancini (Garlaschese). Nella F18, dopo la Bracciale, si sono classificate Simona Iaccarino (Raschiani Triathlon Pavese) e Simona Longo (Garlaschese).
Al termine si è provveduto a premiare la combinata femminile fra le due Corse in Rosa, quella che si è svolta a Voghera l’8 marzo, e quella di Lacchiarella. Le vittorie, in questo caso, sono andate a Simona Bracciale (Garlaschese) nella F18, Michela Sturla (Running Oltrepo) nella F40, Antonietta Mancini (Garlaschese) nella F50 e Teresa Strada (Garlaschese) nella F60.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina