Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 26, 2022 Ufficio Stampa Corrincesano 1370volte

Cesano Maderno (MB) – La prima Corrincesano 5 k a Belghiti e Coppa

Mustafà Belghiti, pettorale numero 20,vincerà la gara; sulla destra l'emozionate arrivo di Nicole Coppa e Francesca Durante Mustafà Belghiti, pettorale numero 20,vincerà la gara; sulla destra l'emozionate arrivo di Nicole Coppa e Francesca Durante Foto ABarbieri

SERVIZIO FOTOGRAFICO

Nota: la classifica è stata corretta dopo una verifica dei tempi registrati

E’ proprio il caso di dirlo… una prima edizione col botto, con quattro atleti sotto 15 minuti. Bene anche la Corrincesano Young, dove hanno corso tutte le categorie giovanili, da esordienti e cadetti.

26 giugno 2022. Una festa per l’atletica, questo voleva essere e questa è stata la manifestazione organizzata dall’Atletica Cesano Maderno; nessuna sorpresa, perché questo gruppo ha nel proprio DNA la promozione dell’Atletica Leggera.

La gara femminile è vissuta sul duello tra la junior Nicole Coppa (Bracco Atletica) e Francesca Durante, forte master dell’Atletica Verbania, praticamente due generazioni a confronto; seguiva non molto distante Camilla Galimberti (Bracco Atletica). Emozionante il finale di gara, con la Coppa che prevale in volata sulla Durante di un nonnulla, questi rispettivi tempi, 17’37.122 e 17’37.422. Terza Galimberti in 17’59, all’esordio sulla distanza.  

Tra gli uomini sin dall’inizio Francesco Carrera (Casone Noceto) e Andrea Soffientini (Dinamo Sport) a fare il ritmo sin dalla prime battute, con Mustafà Belghiti (Dinamo Sport) e Marco Giudici (Sport Project VCO) a pochi metri di distanza. Gara sostanzialmente equilibrata fino all’ingresso nel parco Borromeo, per risolversi negli ultimi mille metri, quando Giudici e Belghiti imprimono un ritmo impressionante, col secondo che allunga ulteriormente sul rettilineo finale (splendido il passaggio interno della villa Borromeo) e si aggiudica la vittoria col tempo di 14’34, secondo Giudici (14’39). Sale sul podio anche Soffientini, che aveva leggermente ceduto ma chiude bene, a soli quattro secondi. Anche Carrera con 14'46 finisce sotto i 15 minuti.

Nel duello tra M45 prevale in volata Davide Raineri (Daunia Running) su Simone Paredi (Atl. Pidaggia), i tempi: 15’30, 15’32.

Oltre 200 i partecipanti complessivamente classificati a questa Corrincesano 5k e Young Edition, da aggiungere un centinaio di non competitivi; l’arrivo in piazza Esedra, dopo il passaggio nel parco della villa Borromeo, ha dato ancora più importanza ad una manifestazione largamente apprezzata da chi ha voluto esserci. Bello, per certi aspetti struggente, il ricordo di Luca Caffù, presidente Atletica Cesano Maderno, di Alessandra Rizzi e Alberto Frigerio, due persone care e vicine a questo gruppo sportivo. A loro dedicato il minuto di silenzio.

 

 

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Arturo Barbieri

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina