Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 19, 2018 Sandro Bottelli 185volte

I risultati di Cesara (VCO), S. Maurizio d’Opaglio (NO) e Grignasco (NO)

* Diluvio a Cesara. Sono stati una novantina i coraggiosi che hanno affrontato sulle colline di Cesara il memorial Claudio Piazza. Un giro impegnativo, ripetuto tre volte, con partenza e arrivo nel cuore del paese cusiano dove Claudio viveva e preparava le sue fatiche, prima tra tutte la Atene-Sparta affrontata più volte. La morte lo ha colto nel sonno, a casa sua, nel 2012, giusti 6 anni fa. Di professione Claudio faceva l'elettricista. I suoi amici podisti lo ricordano puntualmente ogni anno con questa corsa tra i vicoli e i sentieri del suo paese. Primo al traguardo Riccardo Borgialli, talento locale, già vincitore di 5 edizioni, che ha preceduto Francesco Guglielmetti di Prato Sesia e il 16enne Andrea Piana. Sul podio femminile la verbanese Rachele Passera al primo posto, seguita da Adele Montonati di Paruzzaro e dall'ucraina Eljona Lisi.

 * Imbattibile la Comero. Ha concesso il bis Elisabetta, ancora prima a San Maurizio d'Opaglio come nella passata stagione. Comero, di professione architetto, è originaria di Cameri, ma spesso torna a Sizzano dove abitano i suoi genitori, mentre per lavoro svolge attività di cartellonista a Carpi, provincia di Modena. La sua passione resta l'atletica leggera e segnatamente la corsa podistica. A San Maurizio, come lo scorso anno, ha vinto facile anticipando Giada Licandro, Monica Moia, Gallo Gabriella e l'ucraina Sanda Opayets. A proposito di straniere, è da registrare la presenza di un'altra ucraina, di nome Olena Sviderska, residente a Gozzano, senza dimenticare la novarese di adozione Ludmilla Rosdorosna. In campo maschile i soliti noti capeggiati da Salah Ouyat che ha messo in riga Andrea Brumana, Federico Poletti, Fabian Ibba e Matteo Medina. Ragazzi: Edoardo Marcioni e Simona Uccelli. Bello il percorso, fresca la serata.

* Vasconi al galoppo. La varesina Eugenia Vasconi ha 31 anni e vive a Monvalle. Quando c'è lei, si corre per il piazzamento, tanto brillante e redditizia è la sua falcata. Ne sanno qualcosa Clara De Filippi, Annalisa Diaferia, Monia Falanga e Maria Muraro, classificate nell'ordine a Grignasco, 404 al via (136 nel minigiro). In campo maschile non cade foglia che rappresentante di Prato Sesia non voglia: primo Francesco Guglielmetti davanti a Paolo Giromini di Gargallo e Cesare Moretti di Serravalle, poi Elvio Vinzio e Marco Frattini a completare la top five.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina