Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 27, 2018 Sandro Bottelli 474volte

Cronache e commenti piemontesi

Guglielmetti show
----------------------------
Ce la farà, non ce la farà. Con tanti fratelli campioni, qualcuno temeva che potesse rimanere l'ennesima Cenerentola. E invece, già da qualche mese è una delle (poche) primedonne. Ci riferiamo a Giulia Guglielmetti, fiore all'occhiello del podismo made in Prato Sesia. Prima donna giorni fa anche alla frazione Santa Croce di Borgomanero, circuito con pianura, salita (Vergano) e discesa, che ha visto al via 612 concorrenti. Giulia ha preceduto nell'ordine Federica Cerutti, Gabriella Gallo, Sonia Colle e Annalisa Diaferia; mentre in campo maschile il fratello Claudio Guglielmetti ha anticipato Federico Poletti, Marco Bellucco, Davide Amenta e Marco Frattini. Davide Pastore e Simona Uccelli ancora primi tra i più giovani.
 
Turroni a Rumianca.
Nella frescura di Rumianca, frazione di Pieve Vergonte, la Corsa di San Giovanni con 170 concorrenti. Primo al traguardo l'ossolano Alessandro Turroni davanti a Mauro Stoppini, Marco Giudici e Thomas Floriani. Un poker di qualità anche in campo femminile, dove la 21enne Paola Varano ha preceduto la 17enne vigezzina Giovanna Selva, quindi Veronica Bona e Rachele Passera. La kermesse di Rumianca era inserita nel calendario di Vco in corsa, che dopo la Linea Cadorna di Ornavasso, Sorso di corsa a Suna e Pratolungo di Pettenasco metterà in scena il Gran Premio Omegna, in serale, giovedì 5 luglio.
 
221 a Fondotoce
-------------------------
Gamba d'oro sul lago Maggiore a Fondotoce organizzata da Matteo Sena e Roseo Ridolfi. Al via in 211 e finalmente vincitore il giovane Federico Poletti che ha preceduto i più stagionati Fabrizio Zeffiretti di Agrano e il verbanese Marco Martinella, quindi i new entry Luca Caliò e Sergio De Giorgis. Prima donna l'ossolana Antonella Pangallo, davanti a un'altra Antonella, ornavassese, di nome Brusa Perona, quindi Pamela Floriani, Raffaella Miglio e Camilla Padulazzi. Gamba d'oro al via ancora a Sizzano e Comignago prima del ritorno a Colazza di domenica 1 luglio, seguito da Contrigiasco il 6 e Santa Cristina di Borgomanero domenica 8.
 
 A volte ritornano
------------------------
Ci sono podisti che esplodono nei loro anni migliori e poi spariscono quando non sono più in grado di sostenere i ritmi dei più giovani che incalzano. E ci sono atleti che preferiscono affrontare con serenità il loro tramonto, vivendo una vera e propria seconda giovinezza. Uno per tutti Egidio Dell'Anna, classe 1954, varesino ora residente a Borgomanero. Egidio (ma dovremmo ricordare anche il fratello Ivo, residente ad Arona) è stato per molte stagioni un autentico fuoriclasse gareggiando per tre sodalizi varesini che negli anni 70-80 andavano per la maggiore: Wirpool, Ergovis ed Enervit. Adesso entrambi i fratelli Dell'Anna si godono il circuito della Gamba d'oro del quale non perdono un solo appuntamento.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina