Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 05, 2018 Ufficio Stampa Orecchiella Garfagnana 253volte

L’Orecchiella Garfagnana protagonista a Pasquetta

Simukeka sul podio a Strettoia Simukeka sul podio a Strettoia Foto Orecchiella Garfagnaba

Appuntamento tradizionale del giorno di Pasquetta è divenuto il Trofeo “Pilade Cinquini” di Strettoia (Pietrasanta), ottimamente organizzato dall’Atletica Pietrasanta Versilia.

Si è svolta il 2 aprile la 46^ edizione, con la consueta partecipazione numerosa e di alto livello.

La vittoria è andata a Jonathan Kanda, che ha preceduto il ruandese portacolori del G.S. Orecchiella Garfagnana Jean Baptiste Simukeka, con il tempo 29:36; terzo gradino del podio per il il giovane talento Raffaele Poletti.

Ottimi risultati anche dagli altri atleti della società Garfagnina, con un eccellente Luca Sarti che ha vinto la categoria Veterani (tra l’altro classificandosi 11° assoluto) e Odette Ciabatti che si è brillantemente imposta nella categoria Veterane.

A seguire questi i buoni risultati per i portacolori bianco-celesti: 20° assoluto Andrè Belluomini, 48° Luca Borelli, 51° Tiberiu Dinu, 61° Riccardo Nardi, 71° Davide Del Giudice.

Al femminile gran bella prova per Andrea Salas Palma che sfiora in podio classificandosi 4^ assoluta e altrettanto bella gara per Jessica Chango Preciado, 9^ assoluta.

Nello stesso fine settimana altro appuntamento tradizionale quello con la maratonina di Prato che ha visto in gara la coppia Melania Raffaetà, con un buon 16° posto in 1:34:38 e Gino Franceschini, 169° in 1:32:56.

Alla Grosseto – Castiglione, impegnativa gara sulla distanza di 23 km, con pittoresco tracciato da piazza Duomo a Grosseto alla spiaggia di Castiglione della Pescaia, buon risultato per Ivano Rugani, 18° assoluto e 5° di categoria.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina