Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 29, 2018 padre Pasquale Castrilli 243volte

La staffetta 'Evangelii Gaudium' alla XII Supermaratona dell’Etna

Staffetta 'gaudiosa' al termine dell'edizione 2017 Staffetta 'gaudiosa' al termine dell'edizione 2017 P. Castrilli

Seconda partecipazione della staffetta Evangelli Gaudium alla Supermaratona dell’Etna 2018, che si correrà sabato 9 giugno con partenza da Marina di Cottone nel comune di Fiumefreddo di Sicilia (CT) e arrivo sull’Etna, con quasi 3000 metri di dislivello positivo. Dopo la partecipazione all’edizione 2017, chiusa al secondo posto, tornano i sacerdoti podisti, quest’anno con una nuova formazione.
In prima frazione padre Vincenzo Puccio, siciliano, parroco a Santa Venera, Barcellona Pozzo di Gotto (Me) e docente di teologia a Messina. Vincenzo è atleta di grande esperienza, tesserato con la Podistica Messina. Vanta un tempo di 2h29’10’’ all’edizione 2015 della maratona di Treviso. Rientra da un lungo infortunio che lo ha tenuto lontano dalle gare per alcuni mesi: l’anno passato corse la terza frazione, portando la sua squadra dal sesto al secondo posto!

In seconda frazione don Gianni Buontempo, sacerdote molisano che vive a Roma dove è impegnato nel Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita. Gianni ha corso varie maratone sotto le tre ore in terra americana, dove ha svolto un servizio per la formazione dei giovani candidati al sacerdozio. Fa parte del sodalizio Athletica Vaticana che ha mosso i primi passi lo scorso anno. Gianni milita nella società Amatori Villa Pamphili, e nel 2017 corse la stessa frazione rimontando otto posizioni fino al sesto posto.

La novità di quest’anno è don Franco Torresani, fortissimo atleta trentino, attualmente parroco ad Arco di Trento. Franco è fresco campione italiano master 2018 di corsa campestre FIDAL e CSI nelle gare svoltesi rispettivamente a Lucca e Belluno. Negli anni ’90 ha vestito in varie occasioni la maglia della nazionale italiana. E’ consulente ecclesiale per il Centro sportivo italiano (CSI) ed è tesserato con l’Atletica Paratico. Si cimenterà nel terreno a lui più congeniale, l’ultima di 10 km con 1200 metri di dislivello.

Il nome della staffetta, Evangelii Gaudium (La gioia del Vangelo), è lo stesso dell’esortazione apostolica di papa Francesco pubblicata il 24 novembre 2013 alla chiusura dell’Anno della fede. “La corsa è una metafora della vita – ha detto in altra occasione chi scrive, staffettista all’Etna lo scorso anno -  A volte la vita riserva periodi ed esperienze in salita, altre volte si procede più speditamente. La presenza di sacerdoti tra i podisti è un segno di vicinanza e solidarietà. Nella corsa della vita è bello non sentirci soli; la compagnia ci dà gioia e speranza”.

Due le opportunità per conoscere i sacerdoti della staffetta Evangelii Gaudium e dialogare con loro:

- una messa che celebreranno sabato 9 giugno alle ore 16.45 nella chiesa parrocchiale di  Santa Maria delle Grazie a Linguaglossa;

- un incontro-conferenza, domenica 10 giugno, alle ore 11 presso il Centro Agape dei Missionari Oblati di Maria Immacolata in località Gesso, Messina (via Nazionale 113, km 16,7).

Si concluderà con un aperitivo offerto a tutti.

______________________________________

Maggiori informazioni

Padre Pasquale Castrilli: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel.: 090/315423 dal 6 giugno

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina