Stampa questa pagina
Mag 23, 2019 Ufficio Stampa Trofeo Ciolo 759volte

Trofeo Ciolo 2019: verso il campionato mondiale master di corsa in montagna

Uno spettacolare tratto del percorso Uno spettacolare tratto del percorso Comitato Organizzatore

Attenzione al cambio quota iscrizione del 31 maggio

Si correrà nei giorni 27, 28 e 29 settembre, a Gagliano del Capo (Lecce), un campionato organizzato dalla federazione di atletica leggera e dalla WMRA (World Mountain Running Association). Un’assegnazione prestigiosa per l’A.S.D. Atletica Capo di Leuca, che in quanto comitato organizzatore avrà l’onere e l’onore di occuparsi di tutti gli aspetti della manifestazione; ovviamente un apprezzamento verso la federazione italiana, che nell’ambito della corsa in montagna conta su numerosi campioni. Infine, una bella opportunità verso il mondo italiano dei master, che così avranno l’opportunità di “correre in casa”.

Un campionato del mondo che potrebbe sembrare atipico, perché si corre in riva al mare, ma così non è secondo l’associazione mondiale di corsa in montagna, che ha proceduto all’assegnazione senza dubbi, dopo aver visionato il territorio e le caratteristiche della manifestazione. Non è nemmeno una sorpresa per chi organizza, l’A.S.D. Atletica Capo di Leuca: Gianluca Scarcia e il suo staff posseggono tutte le competenze e conoscenze necessarie, basti pensare che già nel 2015 il Trofeo Ciolo è stato campionato italiano di specialità, e che si parla di una gara giunta alla nona edizione.

Invece saranno proprio le caratteristiche del percorso a rendere unica l’esperienza, che ci auguriamo in tanti potranno e vorranno vivere. Ovviamente lo sport sarà il fulcro centrale della manifestazione, ma il contesto attorno agli atleti e il territorio permetteranno di vivere e portare a casa molto altro, in aggiunta alla prestigiosa partecipazione ad un campionato del mondo.

Stiamo lavorando per rendere più facilmente raggiungibile una località situata nel punto più estremo del tacco d’Italia, a questo scopo prevediamo dei servizi di trasferimento per atleti ed accompagnatori che raggiungano la località con vari mezzi.

Ecco alcune principali informazioni.

ARRIVO IN AEREO L'aeroporto di Brindisi è l'aeroporto civile più vicino per raggiungere la sede della gara. Il comitato organizzatore fornirà sul sito www.atleticacapodileuca.com tutte le informazioni relative ai servizi di trasferimento da e per l'aeroporto di Brindisi, distante circa 115 km da Gagliano del Capo. Ecco comunque le principali tariffe:

Aeroporto Brindisi – Gagliano: da 1 a 8 persone = 100 euro; massimo 18 persone = 230 euro; massimo 26 persone = 290 euro; massimo 51 persone = 350 euro

Aeroporto Bari – Gagliano: da 1 a 8 persone = 200 euro; massimo 18 persone = 390 euro; massimo 26 persone = 490 euro; massimo 51 persone = 650 euro

ARRIVO IN TRENO Sarà possibile organizzare trasferimenti anche per chi arriva in treno nella stazione centrale di Lecce, distante circa 60 km da Gagliano del Capo.

ARRIVO IN AUTO Da Lecce: SS 101 direzione Gallipoli, arrivati in prossimità dello svincolo per Gallipoli proseguire in direzione per S.M. di Leuca (sulla SS 274), quindi successivamente prendere l’uscita Gagliano del Capo e seguire la segnaletica “WMMRC2019”.

TRASFERIMENTO IN NAVETTA PER CERIMONIA DI APERTURA Il Comitato Organizzatore, per chi alloggia nella Città di Gagliano del Capo, mette a disposizione mezzi di trasporto gratuiti per accompagnare atleti e accompagnatori alla cerimonia di apertura del 19° Campionato mondiale master di corsa in montagna che si terrà alle ore 18:30 a Santa Maria di Leuca: • Andata ore 17.15 in via Roma c/o il Municipio. • Ritorno ore 21:00 in via Cristoforo Colombo a Santa Maria di Leuca.

TRASFERIMENTO NAVETTA PER AEROPORTO / STAZIONE CENTRALE Il Comitato Organizzatore organizza trasferimenti per l’aeroporto di Bari, l’aeroporto di Brindisi e la stazione ferroviaria di Lecce in base agli orari dei voli / treni presentati dal singolo atleta o squadre. Ulteriori informazioni sui costi e orari saranno disponibili contattando la signora Eleonora d'Amore al 3939241065 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per chi arriva in camper: Camping situato a Santa Maria di Leuca, con aree riservate ai camper ma il villaggio dispone anche di 25 case mobili e 10 mini appartamenti in muratura.  

Ci auguriamo di vedervi in tanti al nostro campionato del mondo, intanto vi salutiamo con un motto che qualche anno orsono ha caratterizzato la nostra manifestazione ed i nostri luoghi.

Salento: un mare da scalare

www.atleticacapodileuca.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

2 commenti