Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 20, 2018 Ufficio Stampa Evento 688volte

Maremonti Run, domenica prossima la 19^ edizione

La partenza del 2017 La partenza del 2017 Foto Ufficio Stampa

Domenica 25 febbraio 2018 è in programma la diciannovesima edizione di Maremonti Run, la gara podistica organizzata dalla società Sport Eventi Run di Andrea Fontanella. Il percorso si snoderà su 15 km da Piano di Sorrento a Castellammare di Stabia, una distanza inedita e di grande fascino. Lo start sarà dato in piazza Cota nella cittadina della costiera sorrentina, quindi si i partecipanti attraverseranno Meta di Sorrento e Vico Equense prima di tagliare il traguardo posto all’altezza delle Antiche Terme di Stabia. L’evento vivrà momenti di sport, musica e animazione. Il programma prevede per sabato 24 l’apertura del Villaggio Maremonti in piazza Amendola a Castellammare di Stabia, dov’è prevista la consegna del pacco gara. Domenica 25 il Villaggio si sposterà in piazza Cota a Piano di Sorrento: dalle ore 7,00 alle ore 8,45 la consegna dei pettorali, alle ore 9,00 lo start dato dal sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino. Un percorso suggestivo che i primi podisti completeranno in circa 50 minuti. Cerimonia di premiazione in piazza Amendola alle ore 11,30. “Ci sarebbe piaciuto riportare la Maremonti al vecchio percorso Sorrento-Castellammare – spiega Andrea Fontanella, presidente dell’Associazione sportiva dilettantistica Sport Eventi Run -. Ma alcuni problemi in fase di organizzazione ci hanno costretto a rivedere i piani, riducendo il percorso da 21 a 15 km. Ci aspettiamo comunque una grande festa del podismo. La corsa darà inoltre l’opportunità a molti atleti di provare la gamba in vista delle prossime mezze maratone e godere di un panorama ineguagliabile”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina