Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 10, 2018 Comitato Organizzatore 265volte

La primavera porta la D'Annunziana

Si svolge a Pescara e si chiama Maratona D’Annunziana, ma in realtà è un’autentica giornata di sport con la soluzione giusta per tutti. Non solo la distanza regina sui km 42,195, il programma prevede anche una velocissima mezza maratona, una maratona a staffetta con quattro staffettisti che percorrono rispettivamente km 12, km 9, km 10,5 e km 10,5.

Non solo agonismo, la Passeggiata D'Annunziana di 3 km negli ultimi anni ha raggiunto numeri a 4 cifre anche tra i non agonisti. 3 km per passeggiare in famiglia, magari  spingendo una carrozzina o addirittura con il proprio cane!

Ma la cosa forse più simpatica è la parte dedicata alle gare per bambini da 0 a 15 anni. Dalla centralissima Piazza della Rinascita, punto di ritrovo, partenza e arrivo, sfrecceranno i bambini delle tante competizioni in base alle fasce di età.

Si sta lavorando per riproporre la soluzione che tanto successo ha riscosso lo scorso anno per quanto riguarda la location del villaggio maratona presso il porto turistico Marina di Pescara.

Confermata anche la calendarizzazione nella terza domenica di ottobre, per cui l'appuntamento è da fissare sin d'ora per il 21 ottobre 2018 anche perché con l'arrivo della primavera si apriranno ufficialmente le iscrizioni. 21 marzo 2018: parte la corsa verso Pescara. Nessuna distinzione tra gli atleti: possono iscriversi tesserati FIDAL, Runcard ed EPS.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina