Stampa questa pagina
Ott 07, 2018 Ufficio Stampa Evento 1824volte

Telese Terme (BN) - 4^ Telesia Half Marathon

La partenza La partenza Foto Studio 5 per Organizzatori

7 Ottobre - Doppio record alla 4^ edizione della Telesia Half Marathon di Telese Terme (BN), quello degli iscritti, ben 2734, e poi quello dei classificati, 2292 (2317 partiti). Grande soddisfazione per l’A.S.D. Running Telese, ma in risposta ai record delle presenze sono mancati quelli della gara, comunque di ottimo livello, con i primi due uomini che hanno colto il secondo e terzo crono di sempre nella gara telesina; tra le donne, il secondo di sempre. 

Gara dominata dagli atleti degli altipiani keniani con il successo in volata di Paul Tiongik sul connazionale Joel Maina Mwangi, sempre in campo maschile gran volata finale per il 6 e 7° posto tra l’equiparato Nfamara Njie (Atletica Casone Noceto) e Daniele D’Onofrio (G.S. Fiamme Oro PD). 

Tra le donne netto successo per distacco di Lenah Jerotich (Atletica 2005) su Sofiya Yaremchuk (Ucraina - ACSI Atletica Italia), buon rientro alle gare di Laila Soufyane (C.S. Esercito), quarta assoluta, con buone sensazioni per la ripresa dell’attività con obbiettivo una maratona la prossima primavera. 

Dopo la partenza della Half Marathon, momenti toccanti per la Pink Race - Passeggiata in Rosa, sotto l’egida del Gruppo De Vizia con taglio di nastro e lancio di palloncini bianchi al via per ricordare Alex, il 18enne scomparso un mese fa per malattia, al quale la mamma- Rosa Buono, il papà, unitamente al sindaco di Telese, a vari assessori del Comune e della Regione Campania e alle Forze dell’ordine, hanno regalato un lungo applauso, poi il via di oltre 600 partecipanti tutti rigorosamente in maglia rosa.                                                      

Ordine d’arrivo Uomini: 1° Tiongik (Ken) 1.02’51”, 2° Mwangi (Ken) 1.02’54”, 3° Mang’ata (Ken) 1.03’09”, 4° Konga (Ken) 1.05’13”, 5° El Jebli (Mar) 1.07’28”, 6° Njie 1.09’15”, 7° D’Onofrio 1.09’06”, 8° Landi 1.10’07”, 9° Giovannelli 1.10’20”, 10° Kipkoech (Ken) 1.11’00”. 

Donne: 1^ Jerotich (Ken) 1.13’39”, 2^ Yaremchuk (Ukr) 1.14’20”, 3^ Lagat (Ken) 1.15’19”, 4^ Soufyane  1.19’05”, 5^ Wanjohi (Ken) 1.23’07”, 6^ Janat (Mar) 1.23’50”, 7^ Ferritti 1.24’40”, 8^ Vanacore 1.27”15, 9^ Novelli 1.29’19”, 10^ Bornaschella 1.30’49”.

 

 

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Silvio Scotto Pagliara