Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 08, 2022 Comunicati Stampa 303volte

Piacenza - 25^ Placentia Half Marathon, domina il Kenya

Il podio Maschile Il podio Maschile Foto Organizzatori

8 Maggio - Dominio assoluto del keniano Dickson Simba Nyakundi nella 25esima edizione della Placentia Half Marathon, la classica mezza maratona tornata in calendario con un cast di primissimo piano. Non sono arrivati gli attesi record della corsa, ma si è andato ugualmente forte sulle strade piacentine, e il tempo del vincitore è lì a confermalo. Il portacolori del team austriaco Run2gether ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 1h01’15” e il suo riscontro cronometrico avrebbe potuto essere anche migliore se fosse stato maggiormente impegnato dai suoi rivali. La sua superiorità è stata netta, tanto che il suo connazionale Hosea Kisorio Kimeli (Lib.Orvieto) ha chiuso secondo a ben 1’49” di distacco. Terza posizione per l’altro kenyano Edwin Kibet Kiptoo (Pod.Torino) a 2’34”.
Per trovare il primo italiano bisogna scendere al settimo posto, con Adrea Soffientini (Dinamo Sport) che ha chiuso in 1h09’37”.

Successo kenyano anche fra le donne grazie a Lenah Jerotich (Atl.2005) che in 1h14’21” ha lottato fino all’ultimo metro con la connazionale Ziporah Wanjiru Kingori (Pod.Torino) alla fine staccata di appena 10”. Terzo gradino del podio per Rosa Alfieri (Circolo Minerva) in 1h24’29”, precedendo la compagna di squadra Bethany Jane Thompson (Gbr) di 12”.

Un record se cosi possiamo definirlo vi è stato ed è stata la più bella soddisfazione per l’ASD Placentia guidata da Confalonieri e Perotti con i 1087 iscritti, i 1000 partenti e 990 classificati, un risultato insperato dopo due anni di sosta causa pandemia e il numero incredibile di manifestazioni in calendario dall’1 al 15 maggio.

Da segnalare l’abituale e confortante presenza di Silvia Furlan che ha voluto lanciare un messaggio di forza e coraggio per chi ha malattie, come il supernutrito Corsari della Corsa che suddiviso in tre gruppi han accompagnato ragazzi e ragazze nelle loro carrozzine; altra simpatica e bell’iniziativa quella di “Simona Chiodaroli” docente di Ed. Fisica della Scuola Media di Gossolengo, con lei 21 ragazzi e ragazze della seconda e terza che hanno fatto a mo' di staffetta un km a testa.
La partenza della gara avvenuta di fianco a Palazzo Farnese è stata data da Stefano Cavalli Assessore allo Sport e da Stefano Mei presidente della Fidal.

 Ordine d’arrivo maschile: 1° Nyakundi Ken 1.01’15”, 2° Kisorio Ken 1.03’04”, 3° Kiptoo Ken 1.03’49”, 4° Birir Ken 1.04’05”, 5° Amaniel Eri 1.04’09”, 6° Loitanyang Ken 1.05’54”, 6° Soffientini Ita 1.09’37”, 8° F. Ercoli Ita 1.10’44”, 9° Patuzzo Ita 1.11’21”, 10° Asado (Eth) 1.12’39”, 11° Maiocchi (1° Piacentino) 1.13’36”.

Ordine d’arrivo femminile: 1^ Jerotich (Ken) 1.14’21”,2^ Kingori (Ken) 1.14’31”, 3^ Alfieri 1.24’29”, 4^ Thmpson (Gbr) 1.24’41”, 5^ Mazzei 1.27’51”, 6^ Burr  1.27’52”, 7^ Miglioli (prima piacentina) 1.28’39”, 8^ Doro 1.30’02”, 9^ Fava 1.30’25”, 10^ Aprile 1.30’57”

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina