Stampa questa pagina
Gen 19, 2018 Ufficio stampa "Cross per Tutti" 1344volte

Il Cross per Tutti fa tappa a Cinisello Balsamo

Gara 2017 Gara 2017 Foto di Roberto Mandelli

Cinisello Balsamo si prepara ad accogliere la seconda tappa del Cross per Tutti 2018. Domenica 21 gennaio i prati del Parco del Grugnotorto saranno di nuovo protagonisti di una grande corsa campestre, nei numeri e nei nomi.
Dopo i 1703 atleti di gara 1 a Cesano Maderno, il numero di iscritti al circuito continua a crescere, ma deve tener conto di un naturale turn over tra gli atleti partecipanti, soprattutto nelle categorie assolute. A Cinisello mancheranno i vincitori di Cesano, René Cuneaz e Najla Aqdeir, ma nuovi pretendenti saranno al via. Tra gli uomini sono attesi i ritorni di Mattia Parravicini (AS Canturina) e Thomas Previtali (US Vedano), già vincitori l’anno scorso. L’ex ciclista professionista Parravicini, 35 anni, dodici mesi fa infilò tutti sia a Cinisello che a Seveso, ma dovrà guardarsi le spalle dai giovani arrembanti.
Tra questi ci sarà Thomas Previtali, specialista del triathlon, l’anno scorso miglior junior in ben 4 prove e ora atteso al passaggio nella categoria Promesse e a un percorso di 6 km.
Tra gli junior è annunciato al via Belaj Jacomelli (US Bormiese), specialista della corsa in montagna, già Campione italiano cadetti e bronzo a squadre ai Mondiali di corsa in montagna nel 2016. Per lui poche facilitazioni dal percorso di Cinisello, piatto e veloce anche se dal fondo irregolare. Assente il vincitore di gara 1 Giorgio Braccia (PBM Bovisio).
Nelle gare giovanili da seguire il debutto tra i cadetti dell’atleta di casa Daniele Frezzato (Atletica Cinisello), l’anno scorso dominatore sui prati e in pista nella categoria inferiore.
Organizza l’Atletica Cinisello, ritrovo ore 8.00 in via Giolitti (incrocio con via Cilea) zona stadio “Gaetano Scirea”. Start gare ore 9.00.