Stampa questa pagina
Mag 20, 2021 Ufficio stampa Comune Villasanta (MB) 849volte

A Villasanta il 30 maggio si premiano eccellenze sportive e “smart games”

Una fase della presentazione Una fase della presentazione Roberto Mandelli

Nella giornata del 30 maggio, a partire dalle 9.30, il centro sportivo Massimo Castoldi farà da cornice a un’iniziativa tutta dedicata ai giovani e allo sport, ispirata ai valori dell’impegno, della crescita personale, del rispetto dell’altro e dell’inclusione.

L’Amministrazione Comunale ha scelto questa data, in concomitanza con la premiazione Smart Games - Special Olympics  fissata dal Corona Ferrea Nuoto proprio a Villasanta, per consegnare ufficialmente ai ragazzi villasantesi le Borse di studio 2019-2020 e gli attestati ai meriti scolastici e alle Eccellenze sportive. La cerimonia, solitamente fissata per il mese di gennaio presso il cineteatro Astrolabio, è un’occasione di festa e incontro alla quale l’Amministrazione comunale tiene particolarmente ma che, quest’anno, era rimasta in sospeso per via dell’emergenza sanitaria.

Le Borse di studio sono assegni da 300 euro ciascuno concessi a studenti che abbiano raggiunto livelli di eccellenza nelle votazioni di un corso di studi delle scuole superiori. Gli attestati al merito invece sono riconoscimenti simbolici assegnati su segnalazione delle scuole per particolari meriti personali.
Le Eccellenze sportive, infine, sono riconoscimenti dedicati ad atleti delle società locali che si siano distinti per risultati di livello sovracomunale. Quest’anno verranno riconosciuti anche per lo sport degli attestati al merito e delle menzioni per gli atleti che hanno ottenuto risultati eccellenti ma che sono già stati premiati negli anni passati.

Presenti in aula consiliare: il sindaco Luca Ornago, l'assessore all'Istruzione Adele Fagnani, il consigliere comunale delegato allo Sport Lorenzo Galli, il vicepresidente del Tavolo dello Sport di Villasanta Maurizio Locati e i referenti per Corona Ferrea Nuoto, Lucia Zulberti e Francesco Panetta (il notissimo atleta  che da anni collabora con l'associazione). 
L’assessore all’Istruzione Adele Fagnani osserva che  “in quest’anno così difficile, le Borse di Studio hanno una rilevanza ancora maggiore. Studenti che hanno dovuto interrompere la frequenza a scuola ma che sono riusciti comunque a mantenere la concentrazione ottenendo ottimi risultati, dimostrano non solo capacità e impegno ma anche una grande maturità”.
Il consigliere delegato allo Sport Lorenzo Galli spiega: “Abbiamo deciso di legare questi diversi eventi in una sola giornata perché ad unirli sono gli stessi valori e lo stesso interesse per le nuove generazioni”.

L’ingresso sarà esclusivamente a invito, riservato ai ragazzi premiati, ad accompagnatori, a figure tecniche, organizzative e alla stampa.

Corona Ferrea Nuoto premierà i suoi 48 atleti che hanno partecipato lo scorso anno agli Smart Games. L’associazione monzese ha voluto fissare la cerimonia proprio a Villasanta con la quale ha ormai stretto un legame di amicizia e collaborazione.

Smart Games è un’iniziativa nata da Special Olympics Italia lo scorso anno, quando la pandemia da Covid ha annullato i Giochi Nazionali Estivi ai quali si stava lavorando da anni. Cercando di colmare il vuoto e di tenere saldo il legame tra gli atleti con disabilità e lo sport, sono state organizzate delle gare con prove a distanza, ognuno da casa propria, in 18 discipline sportive che hanno coinvolto migliaia di atleti con e senza disabilità intellettive in tutta Italia.  
Le discipline (Atletica, Badminton, Basket, Bocce, Bowling, Calcio, Canottaggio, Karate, Ginnastica, Golf, Nuoto, Equitazione, Pallavolo, Racchette da neve, Rugby, Snowboard, Tennis e Tennistavolo) sono state strutturate con esercizi elaborati e adattati al contesto dallo staff tecnico nazionale di disciplina.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Roberto Mandelli