Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 07, 2023 Ufficio Stampa Evento 932volte

2° Reale Mutua Monza Night Trail, emozioni e corsa tra luci e musica

I colori della serata I colori della serata Foto Phototoday

6 maggio. Una serata ricca di magia è quella appena conclusasi nei Giardini della Villa Reale di Monza dove sabato sera 6 maggio alle ore 20.30 è andato in scena il 2° Reale Mutua Monza Night Trail, evento, organizzato da Monza Marathon Team Asd e Consorzio Villa Reale e Parco di Monza. Un evento che ha subito raggiunto la capienza massima di 1.600 iscritti confermando e superando il successo della prima edizione e lasciando spazio agli organizzatori per lavorare a renderlo ancora più ricco.
“E’ stata una serata straordinaria, un evento unico al mondo che ha sugellato appieno l’unione tra bellezza del territorio, cultura, sport, socialità e divertimento” – afferma Ruggero Zecca, membro dello staff organizzatore – “In qualità di organizzatori non possiamo che essere soddisfatti dalla grande partecipazione che ci ha permesso di chiudere le iscrizioni con largo anticipo e poter concentrare la nostra attenzione sull’organizzazione. Ringrazio tutti i partner e le istituzioni e il motore dell’evento, i volontari che hanno lavorato per regalare a noi tutti un’esperienza elettrizzante”, ha concluso Omodeo.
IL PRE-GARA – Pomeriggio all’insegna della cultura con la possibilità di visitare gratuitamente il roseto Niso Fumagalli nelle vicinanze dell’area di partenza e di partecipare alle attività proposte dal centro Millemani.
Il clima si è fatto più caldo grazie alle numerose premiazioni che si sono susseguite sul palco dove hanno sfilato i gruppi più numerosi, i tre vincitori del concorso fotografico Marco Galimberti, Cristian Carniselli e Elide May Gravina, rispettivamente nell’ordine sul podio.
Durante la serata, nell’ottica di promuovere il binomio sport e cultura, grazie all’intesa con l’Assessore Viviana Guidetti e la Dr.ssa Laura Beretta, responsabile delle Biblioteche di Monza, i primi 300 iscritti hanno ricevuto in omaggio un audiolibro.
LA GARA – Emozioni speciali quelle vissute nei Giardini della Villa Reale di Monza per i 1.600 atleti muniti di luce frontale che hanno corso a ridosso di monumenti di interesse storico-artistico, recentemente proclamati patrimonio FAI, vestiti di luce e musica. Presente il complesso FdT Quartet, artisti che hanno frequentato il Liceo Musicale Zucchi che ha suonato nei pressi o all’interno dei monumenti disposti lungo il percorso anche se in classi diverse e tutti con un background diverso e progetti personali in vari ambiti musicali. Oltre al quartetto, gli stessi artisti fanno parte di una Orchestra Jazz di 20 elementi e di "Sugarino Project", un'associazione culturale con sede a Monza che ha l'obiettivo di promuovere iniziative musicali dei giovani nel territorio monzese.
“Siamo felici di aver fornito il nostro supporto ad un evento così speciale come quello del 2° Reale Mutua Monza Night Trail 2023 nel cui spirito green e culturale ci riflettiamo. La presenza di BrianzAcque nell’impagabile cornice del parco di Monza non è stata una semplice sponsorizzazione, ma si è tradotta in gesti concreti con la messa a disposizione di 1.600 borracce e nella fornitura gratuita dell’acqua di Brianza, buona, controllata e a . Una partecipazione in una logica di sostenibilità che ha avuto fondamentalmente due obiettivi: sensibilizzare gli atleti al consumo di acqua pubblica e motivarli a ridurre gli sprechi e a evitare di contaminare l'ambiente producendo e disperdendo rifiuti”, ha dichiarato BrianzAcque.
Grazie alla collaborazione degli sponsor, tutti i partecipanti hanno ricevuto un ricco pacco gara all’insegna del green, tema sul quale l’evento ha manifestato una grande sensibilità promuovendo una raccolta di tappi di sughero da consegnare a “A braccia aperte onlus".

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina