Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 29, 2023 Comunicato stampa 851volte

A Vedano al Lambro (MB) divertimento per tutte le età

I terzetti premiati I terzetti premiati Roberto Mandelli

SERVIZIO FOTOGRAFICO DI ROBERTO MANDELLI

C’era grande attesa venerdì 26 sera per la 7^  edizione della Vedan da Cursa, una manifestazione podistica che negli anni ha saputo appassionare tutti gli appassionati del running, dai bambini più piccoli ai grandi atleti, passando per chi semplicemente vuole camminare in compagnia in un’atmosfera di grande festa.

Alle 19.45 le majorettes di Vedano hanno aperto l’evento con un’esibizione che ha incantato grandi e piccini, per passare poi il testimone alla Vedanina, uno sprint di 400 metri per i bambini fino agli 11 anni, probabilmente il momento più atteso della serata! Quest’anno è stato record di partecipanti (130): per tutti, iscrizione gratuita, maglietta rossa VDC con sponsor Brianza Acque e un premio ad aspettarli all’arrivo.

Alle 20.30 è stato quindi il momento della Vedan da Cursa, con oltre 500 podisti che hanno riempito e colorato di rosso la piazza del Comune. Tra di loro anche alcuni travestimenti pronti a far divertire e a vincere l’ambito premio!

La VDC si è confermata una gara molto veloce, con Thomas Previtali (15’50’’, con un primo chilometro percorso in 2’57’’) che precede, sul nuovo traguardo in piazza del Comune, Andrea Secchiero ed il maratoneta Andrea Gandini. In campo femminile domina, come già nel 2019 e nel 2022, Laura Ceddia (18’18”) davanti a Martina Ripamonti e Giorgia Cantù (che si invertono la posizione sul podio rispetto allo scorso anno).

Durante la premiazione finale in oratorio, con musica, birra, patatine, stinco e salamelle, sono stati premiati anche i migliori vedanesi al traguardo, Thomas Previtali tra gli uomini e la giovane Lucia Broggini (quarta assoluta in 20’03’’) tra le donne.

Da ultimi, sono saliti sul parco i partecipanti del gruppo più numeroso (GS Vedano) ed il miglior costume (il trio “Dottore con infermiere”).

Le splendide foto del nostro amico Roberto Mandelli descrivono meglio di qualsiasi parola la gioia e la voglia di divertirsi insieme che venerdì sera ha pervaso, come al solito, Vedano.

 

 

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Roberto Mandelli

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina