Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 03, 2023 Ufficio Stampa Evento 465volte

Ragusa – 12^ Baroque Race, trionfano Lotti e Sukharyna

Vince Lotti Vince Lotti Foto Ufficio Stampa Evento

2 Luglio - Continua l’eccezionale stagione di Lorenzo Lotti, che ogni volta che fa capolino in Sicilia conquista grandi traguardi. Non pago delle maratone di Messina e Ragusa, il portacolori della Berunners ha fatto sua anche la dodicesima edizione della Baroque Race-Memorial Giorgio Buscema, la splendida corsa che si snoda fra i comuni di Ragusa, Modica e Scicli, tutti Patrimonio dell’Unesco, per un totale di 24 km immersi nell’incanto. Lotti ha dominato la competizione facendo fronte al caldo dell’inizio di luglio senza apparente disagio, facendo fermare i cronometri sul tempo di 1h21’43” con 4’49” su Angelo Mandara (Atl.Padua) e 6’18” su Ignazio La Guardia (Atl.Tre Colli Scicli).

Vittoria straniera fra le donne, anche se Nadiya Sukharyna, ucraina è da tanti anni in Italia, ben prima dello scoppio del conflitto nel suo Paese. La portacolori dell’As Torrebianca ha vinto in 1h43’35” con 7’20” su Nadia Cozza (Atl.Salerno) e 11’45” su Patrizia Scionti (Marathon Athl.Avola).

Tanti i partecipanti anche alla Baroque Sprint, di 10,2 km che comprendeva la parte di tracciato da Modica a Scicli. Il successo è andato a Alessandro Vizzini (Pachino Running) in 33’35” davanti a Salvatore Greco (Running Modica) a 57” e a Domenico Focà (Cosenza K42) a 3’37”. A Carla Aliano (Asd Archimede) la prova femminile in 44’50” battendo Lucia Calafiore (Pol.Placeolum) di 31” e Francesca Contavalle (Asd Noto Barocca) di 1’42”.

Grande entusiasmo sia alla partenza che all’arrivo per la gara allestita dall’Asd No al Doping Ragusa con la collaborazione innanzitutto delle amministrazioni comunali interessate dal progetto, (con l’Assessore di Scicli Vincenzo Giannone presente alle premiazioni), dell’Uisp Territoriale Iblei, della società Albani O.P. “Insieme secondo natura” partner ufficiale della gara. La prova era tappa del campionato provinciale Fidal e ha avuto il supporto di tanti sponsor e associazioni locali che vedono nella Baroque Race una tappa irrinunciabile dell’estate del territorio.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina