Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 11, 2023 Comunicato Stampa 346volte

Caltanissetta – Il 22° Trofeo Kalat a Longo e Sorvillo

La partenza La partenza Foto Organizzatori

10 Settembre - Dario Longo (Amatori Regalbuto) e Simona Sorvillo (Trinacria Palermo) sono i vincitori della XXII edizione del Trofeo Kalat, che si è disputato stamattina a Caltanissetta.  La manifestazione, organizzata dalla Track Club Master, è stata valida come nona prova del Grand Prix Sicilia e come prova del GP provinciale di Caltanissetta ed Enna. 

Programma diviso a metà, la prima parte dedicata ai senior master la seconda alle categorie giovanili, con il Campionato Regionale Individuale e di Società di corsa su strada Ragazzi/e, Cadetti/e, con gare di contorno  per gli Esordienti.

Tre giri, per un totale di dieci chilometri di un percorso molto tecnico con partenza e arrivo da viale della Regione nei pressi dello stadio Palmintelli. Gara sul velluto per Dario Longo (Amatori Regalbuto) leader della classifica “bronze”, la scorsa domenica secondo a Mazara del Vallo. L'atleta dell'Amatori Regalbuto, ha corso senza avversari, andando a vincere con l'ottimo crono di 33'32. La lotta è stata alle sue spalle, con il giovane Alessio Azzarello (Universitas Palermo) che ha chiuso in 36'21, appena un secondo meno del più esperto Antonio Puccio (Sciacca Running) in 36’22. A ruota Salvatore Stivala (Atletica Bellia) 36'32.

Tra le donne da evidenziare il ritorno alla vittoria, in campo regionale, di Simona Sorvillo che ha duellato per lunghi tratti della gara con Florinda Mercadante (5 Torri Fiamme Cremisi). La Sorvillo ha rotto gli indugi nell'ultimo dei tre giri costruendo metro dopo metro la sua vittoria e chiudendo in 45'42. Alle sue spalle l'ottima Mercadante con il tempo di 45'52. Gradino più basso del podio per Liliana Scibetta (Pro Sport Ravanusa), gara regolare la sua, di controllo e crono finale di 47'01. In gara come atleti FISPES Vito Massimo Catania che ha spinto la carrozzina di Giusi La Loggia per tutti i 10 chilometri del percorso di gara. 

Chiusa la lunga parentesi master, palcoscenico tutto per le categorie giovanili. Ventiquattro le società presenti a Caltanissetta, in rappresentanza di tutte le province dell'isola, per un totale di circa 150 giovani atleti al via. Apertura con gli  Esordienti, tanto piccoli quanto battaglieri. Poi Ragazzi e Cadetti, maschili e femminili, che si sono giocati i titoli regionali individuali e per società.

Sugli scudi Siracusatletica e Marathon Altofonte che insieme a tutte le altre società, hanno contribuito a confezionare un campionato regionale di sicuro spessore.

A vestire la maglia di campione regionale sono stati Nora Mazzotta (Siracusatletica) tra le Ragazze e Simone Spadaro (Atletica Villafranca) tra i Ragazzi. Giulia Lo Galbo (Sicilia Running Team) tra le Cadette e Luca Cavatuzzi (Siracusatletica) tra i Cadetti. 

Tra le società Marathon Altofonte campione regionale nelle categorie Ragazze e Cadette, Atletica Padua Ragusa tra i Ragazzi e Siracusatletica tra i Cadetti. 

Luca Cavazzuti (Siracusatletica), Goodluck Osaro (Siracusatletica), Joele Aiello (Althis Athletics), Ivan Guarnieri (ASD Bike Caltavuturo), Nicolò Bianca (Siracusatletica) tra i Cadetti, Giulia Lo Galbo (Sicilia Running Team), Ginevra Castello, Silvia Castello, Giorgia Bruno (Marathon Altofonte), Greta Maresca (Althis Athletics) si sono qualificati per la rappresentativa regionale di categoria che prenderà parte al Trofeo nazionale individuale e per regioni di corsa su strada, che si svolgerà il 15 ottobre in provincia di Pordenone.

Sul palco, per le premiazioni, il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino, l'assessore allo sport Fabio Caracausi, il presidente della Fidal Sicilia Salvatore Gebbia, il vice presidente della Fidal Sicilia Giancarlo La Greca. Ottima come sempre l'organizzazione della Track Club Master di Caltanissetta del presidente Alessandro Giambra. Prossimo appuntamento con il GP regionale di corsa su strada, domenica 24 settembre con l'ottavo trofeo Città di Milazzo. 

TUTTI I RISULTATI DEL XX TROFEO KALAT: 

Classifica uomini (10 km)

  1. Dario Longo (Amatori Regalbuto) 33'32
  2. Alessio Azzarello (Universitas Palermo) 36'21
  3. Antonio Puccio (Sciacca Running) 36'22
  4. Salvatore Stivala (Atletica Bellia) 36'32
  5. Maurizio Carta (Podistica Peralto Genova) 37'02

Classifica donne (10 km)

  1. Simona Sorvillo (Trinacria Palermo) 45'42
  2. Florinda Mercadante (5 Torri Fiamme Cremisi) 45'52
  3. Liliana Scibetta (Pro Sport Ravanusa) 47'01
  4. Anna Bommarito (5 Torri Fiamme Cremiai) 48'08
  5. Fabiana Pia Leonardi (Tema Francesco Ingargiola) 48'34

Categorie giovanili: 

Esordienti (5) Federico Calì (Melilli Atletica); Esordienti (8) Kevin Floriani (Marathon Altofonte) / Rachele Bruno (Marathon Altofonte); Esordienti (10): Danilo Sicari (Marathon Altofonte) / Sara Lo Cascio (Mega Hobby SPort); 

 

Individuale Regionale di Corsa su Strada Promozionale

Ragazze (1 km): Nora Mazzotta (Siracusatletica) 3'28 Campione regionale; Ragazzi (1,5 km): Simone Spadaro (Atletica Villafranca) 5'06 Campione Regionale.

Cadette (2km): Giulia Lo Galbo (Sicilia Running Team) 7'32 Campione regionale; Cadetti (2.5 km): Luca Cavazzuti (Siracusatletica) 8'12 Campione regionale. 

 

Società (CDS REGIONALE)

Ragazze: 1) Marathon Altofonte, 2) Corri Serradifalco, Siracusatletica.

Ragazzi: 1) Atletica Padua Ragusa, 2) Siracusatletica, 3) Atletica Savoca.

Cadette: 1) Marathon Altofonte.

Cadetti: 1) Siracusatletica, ASD Bike Caltavuturo, Polisportiva Atletica Bagheria.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina