Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 15, 2023 2665volte

Deejay Ten in gran salute a Milano

Oggi, domenica 15 ottobre, si è chiusa la stagione 2023 delle Deejay Ten. Dopo Torino, Bari Trieste e Napoli, questa mattina la festa si è conclusa nel capoluogo meneghino, in casa di Linus, dove questo genere di manifestazioni è cominciato nel lontano 2005.

Dopo il sensibile calo del 2022, con 11130 finisher tra Deejay Ten e Five, contro cifre pre-pandemia che avevano raggiunto un picco di oltre 32000 presenze, il trend è stato nettamente invertito, per un totale di arrivati al traguardo pari a 11331 per la 10km e 5403 sui 5km = 16734 unità. Complice anche la giornata calda e soleggiata a differenza del 9 ottobre 2022. Chapeau agli organizzatori che non a caso vantano una lista di sponsor chilometrica, certamente attratti da questi numeri. A cui vanno aggiunti quelli dei partecipanti virtuali, in quanto questa modalità, giocoforza inserita durante il 2020, continua ad essere proposta in alternativa a quella tradizionale con il nome di “My Deejay Ten” allo stesso prezzo della corsa classica. Chi aderirà potrà registrare la sua corsa tra le 00.00 del 15 ottobre e le 24.00 del 22 ottobre 2023. Per giusta informazione il costo d’iscrizione, per chi non godeva di agevolazioni, era pari a 18/20 € a seconda della distanza e dava diritto a maglia e medaglia commemorativa, oltre ad un pacco gara.

Nella tradizione anche i percorsi disegnati nelle vie centrali di Milano, con partenza sempre piuttosto affollata alle ore 9,30 da Piazza Duomo ed arrivo per entrambe le distanze al Parco Sempione, sebbene in punti diversi. Essendo per scelta una manifestazione ludico podistica e non una gara competitiva, non ha senso parlare di vincitori, ma solo di festanti partecipanti come mostrano alcuni esempi della foto in copertina. Quando si parla di Linus, spesso le fazioni si dividono in maniera piuttosto netta. Personalmente resto sempre dispiaciuto che la gara agonistica sia stata cancellata da questa festa, ma è innegabile riconoscere capacità manageriali che attraggono una moltitudine di runner che comprendono anche tesserati FIDAL e non solo podisti “occasionali”.

1 commento

  • Link al commento Renato Domenica, 15 Ottobre 2023 20:33 inviato da Renato

    Ottimo Rod. Linux ha il suo carattere...ma è innegabile che ha creato un evento mediatico/ludico importantissimo. Chapeau!!

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina