Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 29, 2023 Ufficio Stampa Evento 396volte

Longarone (TN) – 1° Drago Vaia Trail, si affermano Maniotti e Presti

La partenza La partenza Foto Gentili

29 Ottobre - La finalità sociale della prima edizione del Drago Vaia Trail ha portato a Longarone (TN) tanti podisti, trailer ma non solo, tutti intenzionati a vivere una domenica di corsa nonostante la pioggia e i primi freddi, pensando anche a contribuire per restituire alla città un patrimonio artistico come quello dell’opera andata completamente distrutta in un incendio nello scorso fine agosto, proprio il Drago Vaia costruito dall’artista Marco Martalar utilizzando solamente radici d’alberi. Il ricavato (a parte le spese) andrà tutto al fondo per la sua ricostruzione e questo ha invogliato in tanti a partecipare.

Due le distanze previste, i 20 km per 572 metri di dislivello e i 12 per 310 metri. Nella più lunga è emerso Kevin Maniotti che in 1h20’35” ha staccato di 52” Stefano Detassis, terza posizione per Kevin Fantinato (Hubbers Polimedical) grande specialista delle Granfondo e Marathon di mountain bike per una volta “prestato” alla corsa a piedi, che ha chiuso a 2’23” dal vincitore. Fra le donne prima posizione per Cinzia Presti in 1h36’13” davanti a Elena Gallina (Playlife Ponzano) a 1’50” e a Giulia Bedorin (Tornado) a 2’52”.

Sui 12 km successo per Lorenzo Zarantonello (Facerunners) in 54’44”, alle sue spalle Andrea Cesaro (Trentino Running Team) a 15” e Alessandro Cuel a 1’07”. A Kristel Mottin (Runners Team Zané) la gara femminile in 1h02’47” con 52” su Giorgia Rigoni e 7’56” su Manuela Bovino.

Una manifestazione, quella di Lavarone, che potrebbe avere anche un seguito, questo è almeno l’auspicio della Sportiva 7 Comuni, supportata dalle autorità locali e dalle associazioni del territorio nella gestione dell’evento e di tutti i suoi servizi. Nelle prossime settimane si valuterà quanto avvenuto nell’ultima domenica di ottobre e nel caso aggiungere la gara al già ricco programma di eventi del sodalizio, a cominciare dalla Corsa del Trenino e dalla Strafexpedition.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina