Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 15, 2023 Comitato Organizzatore 907volte

Busto Arsizio (VA) – 30^ Maratonina, Partenope e Gelsomino i vincitori

La partenza La partenza Foto Arturo Barbieri

12 novembre - Si è corsa la 30^ edizione della Maratonina Città di Busto Arsizio, organizzata come ogni anno dall’ASD Atletica San Marco US Acli, storica società di Busto Arsizio giunta, proprio nel 2023, al suo 50° anno di attività. Il tutto nell’ambito di un anno particolare per la città, in quanto Busto Arsizio è insignita del titolo di “Città Europea dello Sport 2023”.

Sono stati 1.800 e più gli atleti che si sono distribuiti sulle tre corse in programma: la mezza maratona competitiva di 21,097 km, che ha registrato il maggior numero di iscritti, la 21 km non competitiva, e la 9,9 km non competitiva. A queste si è aggiunta la prima edizione della 1.000 metri per l’inclusione, manifestazione organizzata in collaborazione con la Pro Patria ARC di Busto Arsizio a sostegno del progetto di atletica leggera e disabilità Tutti abili e tutti inclusi, patrocinato dalla FISDIR.

Tantissimi gli atleti seguiti dai propri allenatori e accompagnatori, che hanno contribuito a far superare le 2.000 presenze in città, in una giornata all’insegna dei valori dello sport e della solidarietà. Numeroso il pubblico presente sul percorso, in particolare lungo gli ultimi km di corsa in centro città.

In campo maschile, a vincere la Maratonina è stato Mirko Partenope (Running Saronno) con il tempo di 1 ora 9 minuti 29 secondi, secondo Federico Pisani (Team AttivaSalute ASD) con il tempo di 1 ora 9 minuti 32 secondi, e terzo Mattia Grifa (Azzurra Garbagnate Milanese) con il tempo di 1 ora 9 minuti 37 secondi.

Per il podio femminile troviamo prima Claudia Gelsomino (P.B.M. Bovisio Masciago) con il tempo di 1 ora 20 minuti 33 secondi, seconda Debora Spalenza (G.S. Orecchiella Garfagnana) con il tempo di 1 ora 21 minuti 55 secondi, terza Mara Galvani (Azzurra Garbagnate Milanese) con il tempo di 1 ora 25 minuti 57 secondi.

Le partenze sono state precedute da un minuto di silenzio dedicato a Alessandro Mescia e Alfio Torre, due giovani SanMarchini prematuramente scomparsi la scorsa estate, sempre in prima linea nell’organizzazione della Maratonina contribuendo alla crescita della manifestazione.

Presenti sulla linea di partenza ad accogliere gli atleti e a dare il via alle gare, il Sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli, e l’Assessore all’Economia e allo Sport Maurizio Artusa, e presenti, sempre sul campo di gara, l’Assessore alla Rigenerazione Urbana Giorgio Mariani, e l’Assessore alla Sicurezza e alla Mobilità Salvatore Nicola Loschiavo. All’arrivo e alle premiazioni l’Europarlamentare Isabella Tovaglieri, oltre all’Assessore Artusa, e alla Presidente di ASSB Cinzia Ghisellini. 

Grande la soddisfazione dell’Atletica San Marco e della macchina organizzativa di cui fa capo.

“Un grazie di cuore ai tantissimi volontari presenti sul percorso di gara, ai ristori, e al palazzetto, e agli spettatori che hanno incitato gli Atleti. Un grazie di all’Amministrazione Comunale, a Agesp, a ASSB, a tutte le Istituzioni e alla Stampa, che sostengono e supportano ogni iniziativa dell’Atletica San Marco.

Un grazie di cuore a tutti gli atleti che hanno scelto di correre la Maratonina Città di Busto Arsizio, gara competitiva e manifestazioni non competitive, specie la 1.000 metri per l'inclusione, organizzata in collaborazione con Pro Patria ARC. Un grazie di cuore agli Sponsor che credono in noi, nelle nostre capacità e nella nostra esperienza. E un mio personale grazie di cuore a tutti i SanMarchini che, anno dopo anno, riescono a dare vita a questa emozione che si chiama Maratonina Città di Busto Arsizio, di cui sono Anima e Cuore”. Queste le parole di Marco Clivio, Presidente dell’Atletica San Marco.

L’appuntamento con la 31^ edizione della Maratonina Città di Busto Arsizio è domenica 10 novembre 2024.

 

 

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Arturo Barbieri

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina