Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 21, 2023 Claudio Baschiera 1151volte

Vigevano (PV) – 2^ Cross Città di Vigevano, brillano Macchi e Interlandi

Partenza 1^ sreie Partenza 1^ sreie Foto Organizzatori

19 Novembre - Nei campi attigui al PalaElachem di Vigevano si è svolta la seconda edizione del Trofeo Città di Vigevano, gara di corsa campestre organizzata da Atletica Vigevano in collaborazione con Escape Team Vigevano. La location, nata da un’idea del 2022, ha dimostrato ancora una volta di essere molto adatta a questo tipo di competizione. Circa 1000 persone hanno corso nei campi usufruendo anche dei locali del Palazzetto.

La campestre ha concluso la stagione sportiva della Fidal in Provincia di Pavia, era infatti valida quale ultima prova dei Grand Prix provinciali Seniores e Giovanili 2023 e prevedeva diverse batterie, suddivise in base alle varie categorie di appartenenza. 

I primi a prendere il via sono stati gli ultrasessantenni maschili e tutte le categorie femminili. Sui due giri del percorso, nella gara in rosa si è presentata vittoriosa al traguardo l’allieva della Bracco Atletica Giulia Macchi che lungo i 4000 metri del tracciato ha staccato, per quanto riguarda graduatoria femminile, la pari categoria dell’atletica Vigevano Benedetta Vittadini e la Junior del Pro Patria Busto Arsizio Margherita Fabris. Nelle categorie per età hanno invece prevalso Veleda Valente (Lyceum Roma XIII) fra le Over23, davanti a Deborah Antipasqua (Atl. Pavese) e a Martina Antico (GP Garlaschese). Simona Bracciale (GP Garlaschese) ha vinto fra le Over35 precedendo Francesca Sorrentino (Buccella Runners) e Benedetta Navanzino (Atl. Vigevano). Joanna Drelicharz (Atl. Lonato) ha invece occupato la prima posizione fra le Over40 anticipando Antonella Cantoni e Marinella Arrigoni entrambe portacolori della Buccella Runners. Fra le cinquantenni ha primeggiato Alessia De Simone (Escape Team) precedendo Cristina Tosello (Atl. Vigevano) e Valerie Fouqueray (GP Garlaschese); nella Over60 Giordana Baruffaldi (CUS Pavia) supera Antonietta Mancini (GP Garlaschese) e Rosanna Rossi (Atletica Iriense Voghera). Nella Over70 infine Annamaria Vaghi (Atl. Pavese) precede la compagna di società Francesca Mattiolo e la vercellese Gianna Vaccari (AS Gaglianico). campo maschile sul medesimo percorso grande prova per Paolo Donati (Daunia Running) che ha anticipato, fra i sessantenni, Francesco Barletta (Euroatletica 2002) e Salvatore Sanacuore (US Scalo); Francesco Mazzilli (Atl. Casorate Sempione) ha piegato la resistenza di PierAlberto Tassi (Atl. Lumezzane) e Martino Palmieri (Euroatletica 2002 Milano) fra gli Over65, mentre la categoria degli Over70 ha salutato la vittoria di Giovanni Conca (CUS Pavia) che ha dominato, a scapito di Francesco Puccio (Atl. Pavese) e Ambrogio Pagani (Triathlon Pavese). 

La seconda batteria ha schierato alla partenza tutte le categorie maschili Under60 che si sono dati battaglia su tre giri del percorso per circa 6000 metri complessivi. La vittoria è andata a all’allievo in forza allo Junior Club Francesco Interlandi che ha anticipato la promessa Giacomo Talamazzini milanese dell’Euroatletica 2002 e un superlativo Fabio Palmieri Over45 dei Tapascione Running. Nelle varie categorie per età hanno primeggiato: Marco Giuliani (Onda Verde) su Federico Bertone (Atletica iriense Voghera) e Ivan Palumbo (Atl. Vigevano) fra gli Over40, tra gli Over45 alle spalle di Palmieri troviamo Gianluca Anastasi (Atl. Trecate) e Davide Caserio (Buccella Runners). Fra i cinquantenni Aziz Meliani (GP Garlaschese), è andato a vincere in sicurezza, davanti a Fabio Giani (Running Oltrepò e Cristian Macchi (Pro Patria Busto Arsizio), mentre fra gli Over 55 Davide Legnari (Atl. Pavese) ha avuto la meglio su Antonello Ceccon (Running Oltrepo’) e Daniele Lucchiari (US Scalo). Gradino più basso del podio fra gli Under23 per Michele Iacopini (100 Torri). 

A seguire le batterie delle categorie giovanili dove, come sempre, si sono messi in bella evidenza i nuovi talenti, non solo provinciali, assistiti dai propri tecnici e dal tifo di genitori e amici. 

Nella Categoria Cadette vince Carolina Spadini, seconda Ginevra Pescina, terza Paola De Ieso, tutte 100 Torri & Vigevano Atl. Young; nella Categoria Cadetti vittoria per Simon Scardi (CUS Pavia) seconda posizione per Mattia Borrelli, (100 Torri & Vigevano Atl. Young) e terza per Daniel Allen (CUS Pavia). 

Nella Categoria Ragazze vince la gara con autorità Margherita Simonetti, in seconda posizione Vera Romeri (CUS Pavia) e in terza Alice Costa (Atletica Iriense Voghera); nella Categoria Ragazzi ottima doppietta per i forti ducali della 100 Torri & Vigevano Atl. Young Andrea Conte, che vince molto bene, e secondo Samuele Ciniselli, terzo Leonardo Marinone (Podistica Robbiese). 

Infine nelle categorie Esordienti vince la gara Emma Belloni (Atl. Vigevano) tra le EF5, nella Categoria EM5 vittoria per Giulio Mazzon (Atletica Vigevano); nella Categoria EF8 prima posizione per Ludovica Polenghi (Podistica Robbiese) mentre nella Categoria EM8 primo posto per Pietro Grassi (Podistica Robbiese); infine nella Categoria EF10 vittoria per Rachele Murenu (100 Torri); nella Categoria EM10 successo per Raffaele Bravaccino (Atl. Vigevano).  

Presente il Consigliere nazionale Fidal Oscar Campari che sottolinea “Manifestazione veramente riuscita e il numero di presenze conferma il gradimento da parte degli atleti. Vista l’ottima organizzazione e la location penso si possa pensare nei prossimi anni di organizzarvi un campionato regionale lombardo di campestre”. 

Al termine le premiazioni, alla presenza del presidente dell’Atletica Vigevano Gianni Merlo e del tecnico federale Andrea Giannini.

Cala il sipario anche sulla seconda edizione del Cross Città di Vigevano che, a detta di tutti, è stata un successo – commenta il presidente dell’Escape Team Daniele Chiesa – la mattinata soleggiata con una temperatura gradevole ed ottimale per correre ci è stata di aiuto. Ringrazio tutti i volontari che ci hanno dato una grande mano nella gestione operativa dell’evento e gli sponsor che ci hanno sostenuto”. 

Chiusa la stagione agonistica 2023 del Comitato Provinciale Fidal di Pavia tutti gli atleti ed i loro dirigenti e tecnici avranno modo di ritrovarsi il prossimo Gennaio alle premiazioni di fine stagione del comitato pavese della Federazione di Atletica Leggera.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina