Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 15, 2023 Massimiliano Monaco 975volte

Chieti – La Corsa dell’Immacolata chiude alla grande la stagione

La partenza La partenza Massimiliano Monaco

8 Dicembre – Una meravigliosa giornata di sole accompagna i podisti in quel di Chieti per una delle ultime gare podistiche della stagione 2023: la Corsa dell’Immacolata.

La manifestazione è organizzata dal Centro Sportivo Italiano di Chieti, con il patrocinio dell'Arcidiocesi di Chieti Vasto, del Comune di Chieti e della Presidenza Nazionale CSI. È inserita nel calendario ufficiale del CorriCSIChieti 2023 e del Circuito Corrilabruzzo 2023.

Molto impegnativo il percorso di gara, un circuito da ripetere 5 volte per una distanza totale di circa 9 Km. La morfologia della città di Chieti ben si presta ad allestire un tracciato muscolare ed insidioso, con continui saliscendi e cambi di direzione.

Personalmente ho apprezzato il nuovo percorso, simile a quello dell’edizione 2022 ma con alcune variazioni che lo hanno reso più scorrevole e godibile, soprattutto nella zona dell’arrivo, quest’anno più lineare e veloce.

L’organizzazione dell’evento, a cura del CSI Chieti, è stata perfetta e ben curata in ogni dettaglio: premi di qualità sia per gli assoluti che per i premiati delle varie categorie (i primi cinque), ristoro ricco e abbondante. Considerata la nota difficoltà di parcheggio in quel di Chieti, è stata davvero gradita da parte di noi podisti la possibilità di parcheggiare in spazi riservati per la mattinata dell’evento. 

Cesare Ciommi (Tocco Runners) si è aggiudicato la vittoria con il tempo di 30’19”, con soli 5” di vantaggio su Matteo Manuppelli (Atletica Apricena). Chiude il podio Marco Di Tommaso (Runners Chieti). Per Ciommi è il secondo successo consecutivo, dopo quello del 2022.
Al femminile la vittoria va a Zoe Pretara (Runners Chieti) con il tempo di 34’34”. Seguono Adalgisa D’Ortona (Runners Chieti) e Annachiara Cisaria (Runners Chieti).

A conclusione, ecco le parole del presidente del CSI Chieti Mimmo Puracchio e della vincitrice:

Zoe Pretara: “Da quando avevo 13/14 anni sono entrata nel mondo dell’atletica, il che è stato molto naturale venendo da una famiglia di podisti. Mia mamma a sua volta è una maratoneta. Sono davvero innamorata di questo sport, che ormai è diventato la mia vita”.

Mimmo Puracchio: “Abbiamo avuto oltre 50 società partecipanti alla manifestazione, con oltre 130 atleti coinvolti. Dati questi numeri, non possiamo che essere molto soddisfatti”.

Non poteva esserci conclusione migliore per questa stagione podistica 2023, ricca di soddisfazioni e di eventi. Ci siamo lasciati, si spera, definitivamente alle spalle il periodo della pandemia, e possiamo guardare al 2024 con un ritrovato ottimismo e con una voglia sempre crescente di manifestazioni e di sport. Arrivederci al prossimo anno!

2 commenti

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina