Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 05, 2024 Ufficio Stampa Evento 722volte

Comacchio (FE) – Half marathon 2024, se l'aggiudicano Koech e Cicognani

La partenza La partenza Foto Organizzatori

4 Maggio - “Comacchio Half Marathon è stata un successo. Una partecipazione record e una carica di entusiasmo hanno reso fantastico questo inizio di una nuova avventura”. Queste le prime parole di Stefano Righini, Presidente di Ravenna Runners Club, al passaggio sotto il traguardo degli ultimi atleti in gara, in un sabato che ha animato i vicoli e tutto il territorio comacchiese con gioia e divertimento. 

Per la prima volta organizzata da Ravenna Runners Club, la Comacchio Half Marathon ha registrato un numero altissimo di partecipanti. Tra le distanze competitive, la ludico motoria e la Prolife Dogs&Run, sono stati 2447 i partecipanti che hanno corso o camminato tra le bellezze di Comacchio. Nel primo pomeriggio è andata in scena la nuova edizione della Prolife Dogs&Run, l’allegra corsa a 6 zampe, che ha registrato ben 46 iscritti. E quando il sole ha iniziato la sua discesa, alla presenza del Sindaco del Comune di Comacchio Pierluigi Negri e della Testimonial dell’evento Laura Fogli, sono stati tantissimi gli iscritti che si sono dati appuntamento allo start di via Squero. La 21 Km ha toccato quota 1040 partecipanti, mentre la Comacchio 10K, nella sua versione competitiva (360) e ludico motoria (1001), ha fatto registrare ben 1361 iscritti. Un’edizione che ha superato di gran lunga le aspettative degli organizzatori che non si aspettavano una partecipazione così rilevante con solo tre mesi di lavoro e promozione. 

Tutto il meglio che il territorio può offrire, le valli, il centro storico con i suoi stretti vicoli e canali, il lungo canale di Porto Garibaldi con caratteristici pescherecci, fino a correre affiancati al mare Adriatico hanno reso grande la partecipazione di runner e camminatori. La conferma di quanto sia bello fare sport e attività all’aperto in un percorso mozzafiato. 

Bellissima anche la medaglia che ha avuto come protagonista la Croce Guardiana del Delta. Icona del territorio, realizzata nel 2017 da Antonio Romagnoli. Elemento centrale di questa edizione che rimarrà un bel ricordo per tutti coloro che hanno partecipato all’evento. 

Non passa però in secondo piano l’aspetto agonistico della competizione, soprattutto nella Comacchio Half Marathon e nella Comacchio 10K competitiva. Nella 21,097 Km, la vittoria è stata conquistata dal keniano Solomon Koech che ha fermato il cronometro a 01:05:31. A completare il podio maschile, il keniano Benjamin Serem al secondo posto e l’italiano Romualdo Pisano al terzo.
In campo femminile, invece, la vittoria è andata all’italiana Federica Cicognani che ha tagliato il traguardo in 01:23:35. Gli altri due posti sul podio femminile sono stati conquistati rispettivamente da Barbara Diquigiovanni ed Elena Neri.

Nella 10K competitiva, la vittoria è andata a Federico Casadei con il tempo di 00:34:01, sul podio maschile anche Mirco Piolanti e Giuseppe Castiello. A conquistare la 10K femminile è stata Matilde Sartore che ha fermato il cronometro a 00:37:35, seguita da Arianna Lutteri e Vanina Dal Santo. 

Un successo a 360 gradi frutto anche della collaborazione fra Ravenna Runners Club, il Comune di Comacchio, Visit Comacchio, PoDeltaTourism, FIDAL, CSI. Un grazie particolare ai volontari di: Ravenna Runners Club, ASD Running Club Comacchio, Vigili del Fuoco Ravenna, Podistica Alfonsine, Basket Comacchio ASD. A garantire la sicurezza sul percorso, oltre la Polizia Locale e i Carabinieri Comacchio, anche ANC Emilia-Romagna, Protezione Civile Occhiobello, Protezione Civile Ostellato, Estense Dog, Protezione Civile Trepponti, Protezione Civile Ro Ferrarese. Infine, un grazie agli sponsor e ai fornitori ufficiali. Partner: Atletica Corriferrara Asd, Asd Running Club Comacchio, Delta Nordic Walking, A.N.M.I. Comacchio.

1 commento

  • Link al commento Gianmarco Lunedì, 06 Maggio 2024 15:17 inviato da Gianmarco

    Voglio vedere Cavallari Gianmichele che parla all'arrivo in jamaicani, Tomasi che taglia il traguardo in 40', Mari che canta "faccione nero",

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina