Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 13, 2018 Claudio Baschiera 702volte

Voghera (PV) – 8^ Run for Parkinson's

Vincitore 8^ R4P Vincitore 8^ R4P Foto di Claudio Baschiera

Quasi 200 agonisti sul tracciato di 10 chilometri e 2000 su quello di 2 chilometri e mezzo hanno animato l’ottava edizione del “Run for Parkinson’s”, organizzato dall’Atletica Iriense, dall’U.O. Neurologia dell’Ospedale di Voghera, dall’Associazione Parkinson Pavese, dal Comitato Locale della Croce Rossa e dal Centro di Medicina dello Sport dell’Università di Pavia, in collaborazione con l’assessorato allo sport del Comune di Voghera.  Una fiumana arancione, con la maglietta con il logo dell’evento, ha animato le vie del centro cittadino.
Dopo 10 chilometri ha tagliato il traguardo in solitaria Yally Mamadou Abdoulay (Athletic Club 96) nel tempo di 33’29”, più staccati sono giunti i due quarantacinquenni Fabio Giani (Running Oltrepò) e Fabio Andreoli (Atl. Pavese).  Per il settore femminile, primo posto per Karin Angotti (GP Garlashese) in 37’51”, seguita dalle due Over23 Benedetta Broggi (Triathlon Pavese) e dall’Over35 Claudia Marchisa (GP Solvay Alessandria). La prova era valida quale campionato provinciale individuale Fidal seniores dei 10 Km. Oltre ad essere la 13^ prova del Grand-Prix Seniores Fidal Pavia.

Nella categoria Over23, Simona Bracciale (GP Garlaschese) si è piazzata alle spalle della Broggi seguita da Monica Ottobrini.  Due iriensine sul podio tra le Over 40: prima Roberta Scabini (40’22) e terza Clara Nobile (42’12”), tra loro la piemontese Eleahanna Silvani (Azalai). Giordana Baruffaldi (Run8 Team), prima nelle Over50 su Antonietta Mancini (Garlaschese) e Bruna Alidosi (Avis Pavia). Rosanna Rossi (Atletica Iriense Voghera) sale sul gradino più alto del podio delle Over60 con Lucia Grignani (US Scalo) al secondo posto mentre Francesca Mattiolo (Atletica Pavese) si laurea campionessa provinciale nella Over70. Nella Over35 infine terzo posto per Silvia Valle (Running Oltrepò).

Nel settore maschile, alle spalle di Yally nella Over23 si piazzano il campione provinciale Luca Bonetti (US Scalo) e Mineljo Dumi (Triathlon Pavese). Fabio Esposti (Triathlon Pavese) ha vinto nella Over35 su Ivan Palumbo (GP Garlaschese) e Riccardo Giorgi (Running Oltrepò). Nella Over40: primo Sandro Lanterna (Garlashese), secondo Andros Brichetti (Atletica Iriense Voghera) e terzo Stefano Borin (Running Oltrepò).  Grande prova col secondo posto assoluto e primo della categoria M45 per Fabio Giani (Running Oltrepò), su Fabio Andreoli (Atl. Pavese) e Marco Zuccarin (GP Garlaschese). Paolo Giudici (Triathlon Pavese) si è imposto nella categoria Over50, su Andrea Ballerini (Running Oltrepò) e Bruno Bertaggia (Atletica Iriense Voghera).  Roberto Zunino (Atl. Pavese), Nicola Calia (Azalai) e Paolo Cassar (Run8 Team) sono i primi tre degli Over55. Roberto Melani (100 Torri) è risultato primo tra gli Over60, seguito da Fabrizio Tiozzo (GP Garlaschese) e da Claudio Prete (Atl. Pavese). Primo e terzo posto nella categoria Over 65 per gli iriensini Tiziano Colnaghi e Nicola Leone, in seconda piazza Ermes Cobianchi (100 Torri). Vittoria per Enzo Capuzzo (Avis Pavia) fra gli Over70 con un buon secondo posto per Anastase Michailidis (US Scalo Voghera) e terzo Antonio Frau (Atl. Pavese).
Alle 10:30 è stato dato lo start alla Family Run su un percorso nel centro cittadino. Una vera festa per famiglie – alcune con il fido cane - bambini, neonati in carrozzina, studenti delle scuole cittadine e paesi limitrofi, parkinsoniani. Un fiume di camminatori: la testa del gruppo era già arrivata in piazza San Bovo e la coda era ancora in piazza Meardi. Per la cronaca, hanno tagliato per primi Matteo Tacconi (IC Dante), Riccardo Malaspina (Godiasco) e Riccardo Nonna (IC Dante) tra i maschi. Per le ragazze, prima Irene Mazzocca (IC Dante), poi Chiara Massocchi (IC Marsala - Leonardo) e Ginevra Gambera (IC Marsala – Leonado).

«E’ stato un grande successo – dice Lorenzo Somenzini, presidente della società organizzatrice – oltre 2000 le persone coinvolte. Per l’ottimo risultato organizzativo vorrei ringraziare la Polizia locale, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Protezione civile, la Croce Rossa, l’Ass. Naz. Carabinieri, l’Ass. Nazionale Polizia di Stato, l’Ass. Polizia Penitenziaria, gli studenti di Scienze Motorie e dell’Istituto Maserati, gli iriensini tutti e tutti i volontari che hanno garantito la sicurezza sui percorsi.»

Un ricco ristoro finale offerto dal Panificio Matteo e da Ortidoro ha dato modo ai partecipanti di riprendersi dalle fatiche della corsa.

Alla presenza del Sindaco Carlo Barbieri e degli Assessori Carbone, Azzaretti e Virgilio (che ha preso parte alla Famlily Run), dell’onorevole Elena Lucchini, del Consigliere Regionale Villani sono stati premiati i gruppi, le scuole (IC Via Dante e Suore Agostiniane) e i primi classificati delle diverse categorie maschili e femminili con la maglia di campione provinciale. Fra le società con maggiori partecipanti ha prevalso il Running Oltrepò che ha preceduto l’Atletica Iriense Voghera e il GP Garlaschese.     

I risultati completi e le foto sono disponibili su www.fidalpavia.it oltre che su www.podisti.net. I prossimi appuntamenti in provincia di Pavia per l’Atletica sono nel pomeriggio di sabato 14 aprile alla pista di Voghera con il “Meeting Caiello” è per la mattinata di domenica 15 Aprile per la seconda edizione della mezza maratona di Stradella.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina