Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 17, 2018 Giorgio Pesenti 1953volte

Galbiate (LC) – 7° Monte Barro Running

Partenza Monte Barro Partenza Monte Barro Foto Giorgio Pesenti

Domenica 15 aprile Galbiate Lecco comunità montana Lario orientale. In una giornata grigia, con un’arietta frizzante, 550 corridori hanno reso spumeggiante questa settima edizione del monte Barro running. Il monte Barro è un’altura prealpina di 992 mt con una vista panoramica lacustre da leccarsi i baffi. Il tracciato, disegnato dai bravi organizzatori di Galbiate, misura 15 km per un dislivello positivo di 850 metri. I primi due km sono un tuffo verso il lago di Lecco, poi marcia indietro e si ritorna nel centro di Galbiate, quindi una bella sgambata spremi battiti cardiaci per il lancio verso il Barro. Gli ultimi metri di salita e primi metri di discesa del Barro, dal punto di vista tecnico, hanno presentato un conto gara da vera skyrace.
Nella competizione maschile c’è stata una scaramuccia podistica iniziale tra Bernard De Matteis, team Corrintime, e il bergamasco Fabio Bazzana, del team Valetudo-Serim, poi  gli allenamenti rapidi da corsa in montagna di De Matteis hanno prevalso sugli allenamenti lunghi da skymarathon di Bazzana e Bernard, con una condotta di gara da maestro, ha demolito il record precedente della gara trionfando con il tempo di 1h14’02”, secondo Bazzana Fabio. Anche il camoscio di Cene è andato abbondantemente sotto il record di gara precedente con il crono di 1h17’05”. Terzo si è classificato Balestra Elia 1h17’17”, società ATL. Valle Brembana. Per la Valetudo-Serim: 5° il bravo Poli Paolo, 10° lo skyrunner simpatia Belinghieri Clemente, 41° Rizzi Francesco, 92° Acquistapace Alfredo, 97° Monti Floriano.
Nella gara in rosa successo meritato per Samantha Galassi, team Scott, in 1h32’43”, argento per Caglio Anna 1h38’04”, team polisportiva Besanese, e bronzo per Fumagalli Chiara, società i bocia di Verano Brianza, in 1h38’53”. Quarta la promettente skyrunner Valetudo-Serim Rossi Maria Eugenia e 12^ Arrigoni Giuliana.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina