Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 22, 2018 1114volte

Cernusco Lombardone (LC) - 17^ maratonina

Partenza gara Partenza gara Arturo Barbieri

Non sarà una mezza da tempo, ma vale la pena correrla. E' la mia personale sintesi su questa manifestazione giunta alla 17^ edizione.

La solita organizzazione, efficace e funzionale, il solito super montepremi per le categorie amatoriali, il solito percorso, ormai super collaudato, reso più duro dal primo caldo, al quale il nostro organismo non si è ancora abituato. Certamente la situazione climatica non ha favorito grandi performance, del resto difficili su questo tracciato, ma chi voleva una gara “allenante” ha certamente, e comunque, portato a casa un ottimo risultato, a prescindere dal crono. E, aggiungo io, una bella esperienza podistica, grazie alla Polisportiva Libertas Cernuschese che, è bene ricordarlo, oltre a mettere in piedi questa manifestazione, impegna la maggior parte delle sue risorse nel settore giovanile. Già, un qualcosa che è sempre più raro riscontrare nelle associazioni sportive dilettantistiche, e proprio per questo ancora più apprezzabile.

Vince la gara maschile proprio un atleta di casa, Paolo Pizzato, in 1:14:43, davanti a Mattia Bertocchi (DK Runners), 1:15:11 e Giorgio Binaghi Campana, forte atleta dei Runners Bergamo; alla faccia della sua categoria (SM50), si prende il terzo posto del podio in 1:16:08. Inutile dire che ha stravinto la sua categoria.
Gara femminile vinta in 1:29:14 quasi in volata dalla reggiana Manuela Rebuzzi (Atletica Reggio), a suo agio anche su percorsi non proprio padani. Davvero vicina le è arrivata Alessia Colnaghi (A.L.S. Cremella), 1:29:17; a chiudere il podio col tempo di 1:33:498 è Chiara Moras (Corro Ergo Sum).

C’era anche la staffetta, la novità di questa edizione, queste le classifiche: Maschile 1) Roberto Dimiccoli-Luca Merighi, 1:11:06 2) Stefano Locatelli-Filippo Ba, 1:11:10 3) Fabio Cattaneo-Amilcare Capalbo, 1:20:31
Femminile 1) Maria Angela Palleria-Antonella Lissoni, 1:39:25 2) Letizia Gaffuri-Elisa Calastri, 1:44:41 3) Greta Cortinovis-Silvia Valtolina, 1:51:31
Mista 1)Amelia-Agodi-Davide Perego, 1:27:16 2) Claudia Redaelli-Paolo Manzoni,1:29:53 3) Victoria Dumitru-Franco Possoni, 1:31:08.

I numeri di partecipazione: tutto sommato tengono, rispetto alla scorsa edizione ed a ciò che si osserva in giro, ovvero il calo generalizzato che tocca quasi tutte le manifestazioni. Sono 255  i classificati a fronte degli oltre 300 partenti, con una percentuale di ritiri superiore alla media quasi sicuramente per la giornata piuttosto calda. Direi buona la “prima” della staffetta: 37 team partenti, 37 classificati. Tra questi anch’io con l’amico e compagno di team, Andrea Lo Faro.

Aggiungo un commento che poco c'entra con la gara ma che mi piace riportare: il collega Fabio Maderna da tempo non riesce più a correre, eppure lo si ritrova a tante gare, in veste di spettatore ad incitare tutti - ma proprio tutti - e pure di collaboratore, del resto la sua esperienza di organizzatore (Corrilambro, Trofeo Sempione) risulta molto utile. Bravo Fabio, e complimenti per la passione.

Infine, la Polisportiva Libertas Cernuschese, nel ringraziare i volontari, le istituzioni e tutti i partecipanti, dà sin d’ora l’appuntamento a tutti alla 18^ edizione, che si correrà il 31 marzo 2019.

 

 

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Arturo Barbieri

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina