Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 22, 2018 Ufficio stampa Zoomzebra 1706volte

Milano – Zoom Zebra 2018

Partecipanti alla ZOOM ZEBRA 2018 Partecipanti alla ZOOM ZEBRA 2018 Foto Comitato Organizzatore

Col sorriso sulle labbra e la voglia di correre la terza maratona in un mese un migliaio di persone ha partecipato, sabato 21 aprile, a Zoomzebra2018 la corsa solidale per la raccolta fondi a sostegno dei Net Italy e Ainet Vivere la speranza, amici di Emanuele Cicio, associazioni di pazienti affetti da tumori neuroendocrini.
Tra i runner che hanno percorso il circuito di 5 e 10 km nel parco Sempione anche l’assessore allo sport del Comune di Milano Roberta Guaineri e quello regionale alla Sanità Giulio Gallera, che hanno patrocinato l’iniziativa realizzata grazie anche al contributo incondizionato del gruppo farmaceutico Ipsen.
A passo più o meno spedito i partecipanti hanno tagliato il traguardo in un’ora o poco più seguendo live la corsa attraverso la app Zoomzebra
All’interno dell’Arena Civica Gianni Brera tra lezioni di Zumba, foto ricordo coi personaggi di Star Wars, coccole ai cani della pet therapy e tanti selfie, una festosa giornata di sport e solidarietà in un clima più estivo che primaverile.
Numerosissimi i bambini e le bambine che hanno affollato il campo partecipando a minitornei di calcio e rugby o divertendosi con animazione e truccabimbi.
“Siamo molto soddisfatti - afferma Roberto Nardio coordinatore generale di Leone Sport - Zoomzebra cresce di anno in anno. Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile questo importante risultato”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina