Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 19, 2018 Claudio Baschiera 351volte

Zeccone (PV) – 2^ Marcia Viscontea

Partenza gara Partenza gara Foto Claudio Baschiera

Mattinata all’insegna dello sport quella di domenica 13 maggio a Zeccone dove ha fatto tappa il circuito pavese della Fidal Pavia con la seconda edizione della “Marcia Viscontea”, gara valevole come 18^ Prova del Grand Prix provinciale Seniores.

L’evento, inserito nella Giornata dello Sport, ha visto come promotore la proloco di Zeccone in collaborazione con il comitato provinciale Fidal e con il Run8 Team e con il patrocinio del Comune di Zeccone. Il tracciato, lungo 8200 metri, con partenza e arrivo dal centro sportivo di Zeccone, ha attraversato le principali vie del paese raggiungendo località Villareggio e passando quindi per la cascina San Colombanino. Fondo prevalentemente asfaltato, anche se un breve tratto risultava sterrato; condizioni metereologiche buone con cielo sereno e temperatura tendente al caldo.

 

Sul medesimo percorso, oltre alla gara agonistica, si è tenuta, una marcia ludica riservata agli amanti della corsa e alle famiglie. Molto bassa la quota di iscrizione di solo 1 euro comprensiva anche di un riconoscimento per gli atleti.

 

 “Ho visto una bella mattinata di sport - spiega l’assessore allo sport, Daniele Bargigia – tanti e di valore gli atleti presenti, alcuni dei quali sono arrivati da altre province anche non vicinissime a Zeccone. Come comune crediamo in questa iniziativa e ci siamo impegnati per organizzare al meglio la manifestazione. Ringrazio tutti gli sponsor che hanno reso possibile l’evento ed i volontari della Pro Loco per la loro fondamentale collaborazione”.

 

In campo femminile è stata la Over35 Karim Angotti, del GP Garlaschese, a prevalere su tutte. Alle sue spalle è giunta l’Over50 Giordana Baruffaldi (Run8 Team), mentre il podio assoluto è stato completato dalla Over23 Simona Bracciale del GP Garlaschese. Nelle altre categorie femminili Jessica Carbone (Triathlon Pavese) si classifica alle spalle di Bracciale mentre Simona Iaccarino (Triathlon Pavese) e Silvia Vizzi (GS San Martino) hanno occupato la seconda e terza piazza fra le Over35. Giuseppina Spataro (Triathlon Pavese) si impone fra le Over40 davanti a Karolina Pyszka (Atletica Iriense Voghera) ed Emanuela Pasotti (GP Garlaschese). Fra le cinquantenni i posti d’onore, alle spalle della Baruffaldi, sono stati appannaggio di Antonietta Mancini (GP Garlaschese) e Raffaela Daniele (Triathlon Pavese). Nella Over60 vittoria per Lucia Grignani (US Scalo) mentre Maria Pirastu (Avis Pavia) ha vinto nella Over65 su Carilla Invernizzi (Atl. Pavese) e su Gianna De Micheli (Avis Pavia).

 

Fra gli uomini la vittoria assoluta è andata ad Alessandro Bossi, Over23 del GP Garlaschese, che ha preceduto il compagno di società il trentacinquenne Mohamed Ben Kacem e l’altro Over23 piemontese Davide Cane (SAI Frecce Bianche Alessandria). Nelle classifiche suddivise per età, Luca Bonetti (US Scalo) sale sul gradino più basso del podio tra gli Over23. Fra i trentacinquenni, alle spalle di Ben Kacem, si sono piazzati Emanuele Massoni e Ivan Palumbo entrambe GP Garlaschese. Gli Over40 hanno visto la vittoria del salernitano Giuseppe Olimpo (Atl. Isaura Valle dell’Irno), su Davide Cinalli (Triathlon Pavese) e Sandro Lanterna (GP Garlaschese). Tra gli Over45 vittoria per Giuseppe Sorrentino (Atl. Casone Noceto) che anticipa Aziz Meliani (GP Garlaschese) e Fabio Giani (Running Oltrepò). Gli Over50 hanno visto protagonisti Stefano Lanfranchi (GS San Martino) 1°, Francesco Zappia (GP Garlaschese) 2° e Giancarlo La Mantia (GP Garlaschese) 3°. Paolo Cassar (S. Martino) si è imposto fra i cinquantacinquenni, davanti a Salvatore Sanacuore (US Scalo) e Claudio Bossi (GP Garlaschese).

Roberto Melani (100 Torri) è stato il capofila fra gli Over60, davanti a Fabrizio Tiozzo e Tonino Santicristiani compagni di squadra al GP Garlaschese. Fra gli Over65 Ermes Cobianchi (100 Torri) ha avuto la meglio su Gian Carlo Sfondrini (Atl. Pavese) e Tiziano Colnaghi (Atletica Iriense Voghera). Anastase Michailidis (US Scalo) ha dominato fra gli Over70, a discapito di Mario Vencia (Atletica Iriense Voghera) e Bruno Chiriu (US Scalo).

 

 

 

“Ottima organizzazione e bella gara - racconta Bossi, vincitore fra gli uomini – peccato che, a causa della pioggia, l’ultimo tratto di sterrato presentasse punti fangosi. Siamo andati via in sei ma chilometro dopo chilometro sono riuscito ad avere la meglio sui miei avversari.”

 

 “Questa gara – ha detto Mariateresa Palestra sindaco di Zeccone – oltre all’evidente valore tecnico e agonistico, rappresenta anche un’importante vetrina per la nostra città e un’occasione di socializzazione. Ho visto la partecipazione di atleti di tutte le età e di tante persone che hanno portato in gara il loro messaggio e la voglia di condividere con gli altri una giornata di festa per Zeccone. L’evento ha poi una valenza particolare per noi zecconesi in quanto è dedicato al compianto nostro concittadino Walter Rapetti”.

 

A chiusura della bella mattinata di atletica le premiazioni individuali e di società; a fare gli onori di casa oltre alla prima cittadina di Zeccone e all’assessore allo sport anche la moglie Elide e la madre di Walter Rapetti. 

 

Le classifiche della gara sono consultabili sui siti www.FidalPavia.it e www.podisti.net. Il prossimo appuntamento in provincia di Pavia per l’Atletica Leggera è per la mattina di domenica 20 maggio p.v. a Pavia con l’edizione 2018 della corsa su strada “Bruno Rossini Run”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina