Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 15, 2018 Comunicato Stampa E State Correndo 1869volte

Castano Primo (MI) – Castano di Notte – 1 Tappa E..State Correndo

Partenza Castano di Notte Partenza Castano di Notte Foto di Arturo Barbieri

E’ record alla Castano di Notte anno 2018.
Record di iscritti.
Record di partenti.
Record di bimbi.
Record di meteo
Già perché, a differenza di quanto capitato nelle più recenti edizioni, questa volta anche il tempo è stato clemente: nessun acquazzone, come due anni fa, e nemmeno l’ombra delle nuvole che fino all’ultimo hanno minacciato la prova dello scorso giugno: solo sole e caldo mitigato da una piacevole brezzolina che ha alleggerito le fatiche degli iscritti alla gara e allietato i numerosi tifosi stipati lungo il percorso.
Tantissimi i bimbi che hanno aperto le danze del circuito E…State Correndo: oltre 150 quelli al via della Baby Run che, tra tante risate, molto divertimento e altrettanto entusiasmo hanno percorso a tutto gas il percorso loro riservato nella centralissima piazza Mazzini.
Più di 350 gli iscritti alla prova competitiva – di cui 90 le persone che si sono decise in serata prima della partenza della prova; più di 500 i partenti alla manifestazione non competitiva: numeri di tutto rispetto e mai toccati prima d’ora dalla tappa inaugurale del circuito serale dell’altomilanese.
 
“La stanchezza non si sente, è un termine che non fa assolutamente parte del mio vocabolario – e oserei dire del nostro, condividendo la passione e l’impegno di tutti quelli che hanno lavorato alla Castano di Notte”, chiosa Carola Bonalli, presidente dell’ASD Amici dello Sport-Podistica Castanese che anche quest’anno ha fatto centro inaugurando con professionalità e precisione E…State Correndo. “Vedere così tanti bambini prima, e così tanti giovani e adulti poi, ripaga ogni momento speso a lavorare per la manifestazione. E incrociare volti amici di chi ha già partecipato in passato alla nostra manifestazione, tornando ancora da solo o in compagnia di amici, ci motiva ancora di più nel fare sempre meglio.”
 
E, quanto a volti noti, un piacevole ritorno gradito a tutti gli organizzatori (e non solo) è quello di Silvia Radaelli, campionessa uscente della manifestazione che in modo perentorio e deciso difende il proprio scettro: come lo scorso anno la portacolori della Bracco Atletica si impone nettamente e fin dai primi metri sulle avversarie. Con un crono di 20:20.05 infligge infatti quasi un minuto alla seconda classificata (Lisa Migliorini/Runner Team 99 SBV che chiude in 21:16.90), e oltre un minuto a Roberta Vignati/U.S. Sangiorgese, terza in 21:29.00.
 
Ben delineato fin dalla partenza anche il podio della prova maschile durante la quale il distacco dei primi tre classificati sul gruppo era già ben definito fin dai primi metri. Con una media di 2’59”/km è l’azzurro U23 Riccardo Mugnosso dell’Atletica Visnova Giussano ad imporsi al traguardo con un crono finale di 17:14.90. Dietro di lui, argento per Fabio De Angeli/Daini Carate Brianza, capace di un 18:09.30, e bronzo al collo di Simone Pessina/C.S.S. Rocchino, terzo in 18:34.25.
 
Rotto il ghiaccio a Castano Primo, la carovana del circuito E…State Correndo si sta già trasferendo a Rescaldina dove, mercoledì 20 giugno, sarà la volta della Notte della 3 Esse.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Arturo Barbieri e Massimo Villani

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina