Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 23, 2018 827volte

9"99 di Filippo Tortu sui 100 metri !

9"99 di Filippo Tortu sui 100 metri ! Foto www.it.eurosport.com

Serata storica per lo sport nazionale, per la prima volta un atleta italiano infrange il muro dei 10 secondi nella corsa più famosa, i cento metri.

Filippo Tortu compie l’impresa a Madrid, fermando le lancette del cronometro sul tempo di 9.99 e migliorando così il primato nazionale di Pietro Mennea, un 10.01 realizzato a Città del Messico il 4 settembre 1979.

Una prestazione di grande valenza anche nel paragone con il mostro sacro della velocità. Basti pensare che la Freccia del Sud lo realizzò a 27 anni mentre Tortu ne ha appena compiuti 20 ed inoltre questo tempo è stato siglato ai 667 metri di “non altitudine” di Madrid. Anche la componente vento è stata praticamente neutra: + 0,2 m/secondo. Per la cronaca la finale del meeting è stata appannaggio del cinese Su Bingtian, in 9.91, secondo il portacolori delle Fiamme Gialle che lo aveva battuto in semifinale in 10.04. Partenza della finale che dopo la presentazione degli sprinter ha dovuto aspettare tre lunghissimi minuti a causa di alcuni salti che altri atleti stavano effettuando, ma nell'attesa il nostro Filippo ha mantenuto calma e concentrazione.

Incontenibile la felicità di Tortu, che ha dichiarato: “E' una gioia incredibile, anche se avrò bisogno di qualche ora per metabolizzare questo risultato: ho lavorato molto e con costanza per arrivare qui e sono felice per me, per l'atletica italiana, per mio padre e per tutti quelli che mi hanno sostenuto" ed ha voluto ringraziare tutti coloro che lo stanno seguendo: il padre-mentore-coach Salvino Tortu, Flavio Di Giorgio, il preparatore atletico, Mario Ruggiu e Alessandro Pozzi, fisioterapista, Ferdinando Savarese, Chiara Signorotto, Marcello Magnani e Natale Bellati.

Le buonissime premesse per una luminosissima carriera, a partire dai prossimi e campionati continentali, ci sono tutte, anche perché ci siamo dimenticati di dirVi che Tortu, in prospettiva, è un duecentista ;-)

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina