Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 04, 2018 Maria Muraro 2433volte

Besnate (VA) – 3° Boia che trail

Partenza gara Partenza gara Foto di Arturo Barbieri

Sabato 1 settembre, nel pomeriggio, si è corsa la terza edizione del Boia che trail, che quest'anno ha raggiunto il record di 325 coppie iscritte.
La corsa è organizzata dal Val Boia Running Team e dalla Pro Loco di Besnate con la direzione tecnica di Marco Longhin e ha lo scopo di valorizzare e far conoscere le bellezze della valle del Boia. Anche quest'anno il meteo è stato clemente: la pioggia che era scesa fino alle 15 ha lasciato spazio al sereno in serata. Se questo non ha inciso minimamente sul percorso, tutto ricavato nei sentieri del parco, ha però precluso la possibilità di svolgere la consueta festa post gara in piazza Mazzini, per cui la cena (questa volta senza accompagnamento musicale) si è tenuta in Oratorio.
Il percorso di circa 14 km, invece, era pulitissimo e solo in alcuni punti fangoso. Si alternavano pezzi in piano con salite e discese culminanti nella irta ascesa corredata di corda intorno alla quale era di solito posizionato il boia.
La competizione prevede la corsa in coppia – maschile, femminile e mista -; è prevista la possibilità di correre in solitaria, a patto di ricongiungersi col partner all'inizio dell'ultimo chilometro.
Unici piccoli appunti che si possono fare all'ottima organizzazione: l'esiguo numero di maglie taglia S e M (molti sono stati costretti ad accontentarsi di una L che purtroppo risulta troppo grande) e la gestione un po' confusionaria delle docce.
Per il resto, tutto meraviglioso, compreso il menù a base di polenta e zola e fagioli texani che ha allietato il “terzo tempo”.

CLASSIFICHE
COPPIE MASCHILI
Duchini – Polloni “I cagnach” in 56'02''
Bollini – Vasi “Gli spianatori” in 56'28''
Ingrassia – Zucchiatti “I cannibali” in 56'39''

COPPIE FEMMINILI
le sorelle Rapezzi “Stambek gemy” in 1h03'21''
Opayets – Colle “Le vigilesse vichinghe” in 1h13'54''
Quadri – Monzani “Le top sisters” in 1h14'14''

COPPIE MISTE
Coltro – Bianchi “Ferdilaria” in 1h03'01''
Sommi – Donno i “Buscape” in 1h03'40''
Di Gragorio – De Paoli “Due is meglio che one” in 1h03'40''

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Arturo Barbieri

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina