Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 16, 2018 2046volte

Pisa : 20^ Pisa Marathon

Johan Larsson vince la maratona Johan Larsson vince la maratona Foto di Nicola De Neri/Organizzaizon

Una ventesima edizione della Pisa Marathon che meglio non poteva andare: record di partecipanti regolarmente classificati, sono 1713, ampiamente battuto il precedente record (1392, anno 2016); ma quel che più colpisce è il trend positivo di questa gara, dura ormai da un quinquennio, da quando nel 2014 fu superata quota 1000.

Vittoria svedese, con Johan Larsson (atleta con un personal best sulla mezza di 1:05:03) che dopo il km 30 lascia la compagnia del keniano Hosea Kimeli Kisorio e si invola verso il traguardo vincendo in 2:16:14. Alle sue spalle crolla letteralmente il primo avversario ed invece rimonta Ahmed Nasef (Atl. Desio), primo italiano, e secondo assoluto in 2:20:50, che la spunta negli ultimi chilometri su Mohamed Hajjy, tempo finale di 2:20:53.

La gara femminile ha visto la vittoria di un'atleta ormai molto conosciuta in Italia, la croata Nikolina Sustic che ha lungamente duellato con l’ungherese Tunde Szabo riuscendo a prevalere nella seconda parte di gara. Terzo posto per la tedesca Luisa Boschan, che grazie ad una gara in rimonta ha superato l’atleta della Repubblica Ceca Petra Pastorova, che al passaggio della mezza aveva su di lei quasi 3 minuti di vantaggio. Podio quindi totalmente straniero alla maratona numero 20.

Ecco i tempi finali 1) Sustic, 2:42:29 2) Szabo, 2:43:35 3) Pastorova, 2:45:07.

Maratona di Pisa 2018


Buoni riscontri partecipativi anche sulla mezza maratona, la Pisanina Half Marathon, con 1526 atleti classificati (la seconda della storia per numero di classificati, dopo il record nel 2015 di 1650). Queste le classifiche:

Ordine di arrivo mezza maratona maschile:

1) Luc Schout (Olanda) 1:09:15,
2) Jacopo Boscarini (Atl. Grosseto) 1:10:29, 
3) Florian Pyszel (Polonia) 1:11:02.

Ordine di arrivo mezza maratona femminile:

1) Marie Lisa Bezzina (Malta), 1:18:14
2) Lorenza Beccaria (Atl. Saluzzo), 1:18:24
3) Claudia Gelsomino (Cardatletica), 1:19:26.

Ora giustamente gli organizzatori della 1063 AD celebrano il successo della manifestazione, che tra l’altro ha visto la partecipazione record di un migliaio di stranieri. Non sono passati molti anni da quando l’obiettivo era quello di entrare nella top ten delle maratone italiane, ora Pisa si piazza saldamente al settimo posto, ma c’è da aspettarsi che l’asticella venga alzata ancora un po’.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina