Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 27, 2018 Comitato Organizzatore 132volte

Ragusa - 5° Miglio Città di Ragusa

Il podio Femminile Il podio Femminile Foto Organizzatori

26 Dicembre - Pomeriggio festoso e di sport quello appena trascorso con la 5^ edizione del Miglio Città di Ragusa,  un appuntamento diventato classico durante le festività Natalizie. 

Un evento voluto dall’Assessorato allo sport del Comune di Ragusa, che ha visto sui nastri di partenza molti podisti anche fuori provincia per darsi battaglia sulla mitica distanza del Miglio Inglese, appunto m. 1609.3, con partenza dalla parte alta di via Padre Anselmo ed arrivo davanti il Vescovado in via Roma. 

Su tutti si è imposto Vincenzo Naccarino della Asd No doping Ragusa fermando il crono in appena 4’48”; sul secondo gradino del podio Giuseppe Russo (Atletica Palazzolo) in 4’54”; chiude Salvatore Giannone (Running Modica) dopo appena 8 secondi. 

La classifica femminile vede sul gradino più alto del podio Margheret Maia Cotrin (Asd No doping, società organizzatrice) in 5’26” - stesso tempo della scorsa edizione; a seguire Sabrina Mazza (Barocco Running) in 5’53”, sul gradino più basso chiude il podio Sara La Terra (Il Castello Città di Modica) in 6’14”. 

La serie over 50 è vinta dal grande Giovanni Finielli (Venezia Run) in 5’39” su Giuseppe Fanara (UltraRunning) in 5’42”. 

Un ringraziamento va alla Curia Vescovile per aver concesso gli spazi all’interno, alla Polizia Municipale, ai volontari della Royal Wolf Rangers, ai Volontari Misericordia Modica; all’organizzazione - curata da Uisp Territoriale Iblei col suo presiedente Tonino Siciliano e da Asd No al doping; ma il grazie più doveroso va a tutti gli sportivi che permettono, con la loro presenza, di vivere momenti di sport e di aggregazione. 

Appuntamento per gli appassionati e non solo alla 16^ edizione della Maratona di Ragusa, il 27 gennaio del prossimo anno.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina