Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 01, 2019 Stefano Morselli 723volte

Bolzano - 44^ BOclassic - Elite Femminile

La partenza 2018 La partenza 2018 Foto di Stefano Morselli

Servizio fotografico - 31.12.2018 Bolzano - La stella della campionessa mondiale sulla mezza maratona 2018 (Valencia 1:06:11), l'etiope Netsanet Gudeta, ha illuminato la BOclassic femminile. A cercare di frenare lo strapotere della Gudeta c'era la sola keniana Janet Kisa, ma sulla carta il divario era completamente a favore della prima.
Dopo il primo giro il copione era già comprensibile a tutti con Gudeta e Kisa nettamente al comando a fare gara tra loro.
Da notare nei tempi intermedi sotto riportati che la terza, la bielorussa Volha Mazuronak, viene data dai cronometristi a soli 2 secondi* dalla Kisa (nr. 55) ed a 3 secondi dalla Gudeta (nr. 51). Le foto scattate a 300 metri dal tappeto di rilevazione mostrano pero' un altro film, sembra impossibile che la Mazuronak (nr. 55) sia transitata sul tappeto con solo 2 secondi dalle leader della gara: nella foto la vediamo molto distante ed in gruppo con le italiane.



Passaggio 1250 metri (1° giro) 3'49"

 1  GUDETA NETSANET  ETHIOPIA   00:03:49 
 2  KISA JANET  KENYA   00:03:50 
 3  MAZURONAK VOLHA  BIELORUSSIA   00:03:52* 
 4  MAGEEAN CIARA  IRLANDA   00:04:02 
 5  DOSSENA SARA  LAGUNA RUNNING SSD SRL   00:04:02 
 6  MAGNANI MARGHERITA  G.A. FIAMME GIALLE   00:04:03 
 7  EPIS GIOVANNA  C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA   00:04:03 
 8  VIOLA GIULIA  G.A. FIAMME GIALLE   00:04:03 
 9  KUZDELICH SVJETLANA  BIELORUSSIA   00:04:07 
 10  MARAOUI FATNA  C.S. ESERCITO   00:04:09

La Mazuronak (55) in testa al gruppo inseguitore, dietro di lei l'irlandese Ciara Mageean e le italiane Elisabetta Magnani (58), Giovanna Epis (64), Sara Dossena (59) e Simona Viola (60), in mezzo a loro l'altra bielorussa Svjetlana Kuzdelich.



Al secondo passaggio in testa alla gara si consolida la leadership della Gudeta con la Kisa che comincia a dare segni di cedimento, le italiane più forti rimangono in gruppo a debita distanza.




Passaggio 2500 metri (2° giro) 3'49"+3'55"

 1  GUDETA NETSANET  ETHIOPIA   00:07:44 
 2  KISA JANET  KENYA   00:07:45 
 3  MAZURONAK VOLHA  BIELORUSSIA   00:08:01 
 4  MAGEEAN CIARA  IRLANDA   00:08:10 
 5  MAGNANI MARGHERITA  G.A. FIAMME GIALLE   00:08:11 
 6  DOSSENA SARA  LAGUNA RUNNING SSD SRL   00:08:12 
 7  EPIS GIOVANNA  C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA   00:08:12 
 8  VIOLA GIULIA  G.A. FIAMME GIALLE   00:08:12 
 9  KUZDELICH SVJETLANA  BIELORUSSIA   00:08:14 
 10  MARAOUI FATNA  C.S. ESERCITO   00:08:29 

 

La campionessa europea Juniores di cross Nadia Battocletti guida il secondo gruppo delle inseguitrici poco prima del secondo passaggio sul traguardo, dietro di lei Nicol Svetlana Reina.



Al terzo passaggio la Gudeta prende il largo sulla keniana Kisa, dietro di loro sempre la bielorussa Mazuronak a 20 secondi dalla leader. Nel frattempo, nelle retrovie Nadia Battocletti cala sensibilmente il ritmo decidendo di finire per onore di firma.




Passaggio 3750 metri (3° giro) 3'49"+3'55"+4'01"

 1  GUDETA NETSANET  ETHIOPIA   00:11:45 
 2  KISA JANET  KENYA   00:11:49 
 3  MAZURONAK VOLHA  BIELORUSSIA   00:12:05 
 4  MAGEEAN CIARA  IRLANDA   00:12:20 
 5  DOSSENA SARA  LAGUNA RUNNING SSD SRL   00:12:28 
 6  MAGNANI MARGHERITA  G.A. FIAMME GIALLE   00:12:28 
 7  EPIS GIOVANNA  C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA   00:12:28 
 8  VIOLA GIULIA  G.A. FIAMME GIALLE   00:12:29 
 9  KUZDELICH SVJETLANA  BIELORUSSIA   00:12:37 
 10  MARAOUI FATNA  C.S. ESERCITO   00:12:55 


La bielorussa Mazuronak che giungerà terza assoluta.





Al termine del quarto giro Netsanet Gudeta va a chiudere vittoriosa in 15'46", alle sue spalle Janet Kisa in 15'49", terza Volha Mazuronak in 16'08".
Quinta e prima delle italiane Margherita Magnani in 16'37", sesta Giovanna Epis in 16'40", solo settima Sara Dossena in 16'43", ma la gara per le sue caratteristiche era molto corta.
Undicesima Nicole Reina in 17'30", quindicesima Nadia Battocletti in 18'21".



Ordine d'arrivo finale Femminile:

 1  GUDETA NETSANET  ETHIOPIA   00:15:46 
 2  KISA JANET  KENYA   00:15:49 
 3  MAZURONAK VOLHA  BIELORUSSIA   00:16:08 
 4  MAGEEAN CIARA  IRLANDA   00:16:20 
 5  MAGNANI MARGHERITA  G.A. FIAMME GIALLE   00:16:37 
 6  EPIS GIOVANNA  C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA   00:16:40 
 7  DOSSENA SARA  LAGUNA RUNNING SSD SRL   00:16:43 
 8  KUZDELICH SVJETLANA  BIELORUSSIA   00:16:51 
 9  VIOLA GIULIA  G.A. FIAMME GIALLE   00:16:57 
 10  MARAOUI FATNA  C.S. ESERCITO   00:17:20 


Nadia Battocletti chiude dolorante tra gli applausi, nel dopo gara l'abbiamo vista molto sofferente, speriamo non sia nulla che possa compromettere la sua stagione.
Nel complesso la gara è stata meno spettacolare di quella maschile ma è stata pur sempre avvincente, con molte delle migliori italiane in circolazione che nulla hanno potuto contro la campionessa mondiale di Mezza maratona 2018.




Classifiche complete:

BOLZANO - 44^ BOCLASSIC - ELITE MASCHILE

BOLZANO - 44^ BOCLASSIC - ELITE FEMMINILE

BOLZANO - 44^ BOCLASSIC - AMATORI E GIOVANILI

 



Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Stefano Morselli
Fonte Classifica: TDS

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina