Stampa questa pagina
Lug 20, 2019 651volte

Crippa, primato personale sui 5000m alla Diamond League a Londra

Yeman Crippa Yeman Crippa Foto Fidal

20 Luglio - Ennesima, grande prestazione di Yeman Crippa sui 5000 metri a Londra, nella decima tappa della IAAF Diamond League.

Il  22enne trentino delle Fiamme Oro (allenato da Massimo Pegoretti) ottiene infatti il nuovo primato personale in 13:07.84, migliorando il recentissimo 13:09.52 ottenuto a Roma in giugno al Golden Gala, avvicinandosi notevolmente al record italiano di Salvatore Antibo (13:05.59 nel 1990).

Yeman  è sempre rimasto nel gruppo di testa formato da otto atleti, riuscendo a classificarsi settimo all’arrivo.

Vittoria per l’etiope Hagos Gebrhiwet in 13:01.86, che ha superato nel finale vinto il 18enne campione europeo Jakob Ingebrigtsen, secondo con il record nazionale di 13:02.03, ottavo crono europeo all-time e primato continentale U20 migliorato di circa quindici secondi. Terzo il keniano Nicholas Kimeli in 13:05.48.

Solo sesto Rhonex Kipruto in 13:07.40.

I parziali di Crippa: 1° km 2:38.55; 2° 5:14.88, 3° 7:55.91; 4° 10:36.02