Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

×

Avviso

No Images or Galleries Found
Nov 22, 2017 149volte

Verona - 16^ Verona Marathon: 2706 'finisher'

Maratona di Verona Maratona di Verona Foto di Stefano Morselli - http://gallery.podisti.it

SERVIZIO FOTOGRAFICO - La 16ª edizione della Verona Marathon, valevole come Campionato Italiano di Maratona Assoluto e Master, ha visto classificati 2706 podisti entro le 6 ore del tempo massimo.
Tra gli uomini trionfo per il keniano Robert Ndiwa che non ha avuto rivali ed ha corso solitario tutta la gara chiudendo in 2:12:50, al secondo posto l'italiano di origini marocchine Nasef Ahmed in 2:16:52, che fa suo il titolo italiano.
In gara anche il vincitore della Venice Marathon Faniel Eyob che, dopo esser passato alla mezza in 1h08'31" in compagnia con Nasef e del marocchino Mokraji, ha chiuso in quarta posizione in 2:20:19 proprio alle spalle di Mokraji.
Tra le donne, gara tecnicamente più interessante in chiave azzurra con le prime tre che hanno ottenuto buone prestazioni cronometriche rispetto ai loro primati; a vincere è stata Federica Dal Ri (C.S. Esercito) che conquista il titolo italiano in 2:37:44 avvicinando il proprio primato di 2:37:05 ottenuto a Padova nel 2016; seconda Teresa Montrone (Alteratletica Locorotondo) in 2:38:54 che alla sua terza maratona migliora il personale di 2:39:04 ottenuto in aprile a Milano; terza Anna Spagnoli (Edera Forlì) in 2:39:08, che migliora nettamente il personale di 2:42:23 ottenuto a Ravenna nel 2016.

Maratona di Verona 2017

Foto di Stefano Morselli



CLICCA QUI PER IL SERVIZIO FOTOGRAFICO COMPLETO


Ordine d'arrivo maschile:

 1   3  NDIWA ROBERT  KENIA
 02:12:50 
 2   3013  NASEF AHMED  S.S. ATL. DESIO   02:16:52 
 3   3014  MOKRAJI LAHCEN  S.S. ATL. DESIO   02:19:46 
 4   9  GHEBREHIWET FANIEL EYOB  VENICEMARATHON CLUB   02:20:19 
 5   7  COMINOTTO MANUEL  C.S. ESERCITO   02:20:28 
 6   5  BRANCATO ALESSANDRO  G.P. PARCO ALPI APUANE   02:21:02 
 7   19  VALENTI IVAN  FIAMME GIALLE G. SIMONI   02:23:31 
 8   16  MANDELLI LORIS  POL. CARUGATE   02:25:17 
 9   25  LEONARDI MASSIMO  UNIONE SPORTIVA MONTI PALLIDI   02:25:23 
 10   6  BOIWO DANIEL KIBURET  KENIA  02:26:48 

 

Ordine d'arrivo femminile:

 1   F3  DAL RI FEDERICA  C.S. ESERCITO   02:37:44 
 2   F523  MONTRONE TERESA  ALTERATLETICA LOCOROTONDO   02:38:54 
 3   F5  SPAGNOLI ANNA  EDERA ATL. FORLI   02:39:08 
 4   F2  PINNA CLAUDIA  LAGUNA RUNNING SSD SRL   02:39:42 
 5   F1  SZABÓ TÜNDE  PVSK   02:42:26 
 6   F492  STEFANI ELISA  A.S.D. BRANCALEONE ASTI   02:42:34 
 7   F29  ILIJAS JASMINA  TK MARATHON95   02:49:20 
 8   F424  TRIVISONNO FRANCESCA  PERCORRERE IL SILE   02:51:55 
 9   F508  MILANESI CHIARA  RUNNERS BERGAMO   02:58:22 
 10   F414  MARCOLINI MANUELA  3,30 KM ROAD & TRAIL RUNNING T   02:58:45 

 

Campioni italiani Master Uomini:
SM 35 Luca De Francesco (Atl. MDS Panaria Group ASD) 2:28:46
SM 40 Ahmed Nasef (Atl. Desio) 2h16:53
SM 45 Cristian Cocco (Pod. Amatori Olbia) 2:33:41
SM 50 Emanuele Piacentini (ASD Sportinsieme Castellarano) 2:29:55
SM 55 Roberto Piazzi (Fo' di Pe) 2:49:43
SM 60 Virginio Trentin (Atl. San Biagio) 2:53:27 (il primo sul traguardo è stato Chierchia Luigi in 2:50:19 ma è tesserato solo Runcard)
SM 65 Carluccio Bordoni (2002 Marathon Club Sondrio) 3h06:29
SM 70 Francesco Diana (Amatori Vesuvio) 3:29:05 (il primo sul traguardo è stato Antonio Parolisi 3:50:15 ma è tesserato solo Runcard)
SM 75 Giovanni Ronco (Gioia Running ASD) 4:10:15
SM 80 Giulio Natale Ambruschi (Runners Bergamo) 4:09:48
SM 85 Antonino Caponnetto (Maratona d'Italia Sport) 4:20:10 (MPI e Record Europeo)

Campioni italiani Master Donne:
SF35: Federica Dal Ri (Esercito) 2:37:45
SF40: Claudia Pinna (Laguna Running) 2:39:43
SF45: Anna Spagnoli (Edera Atl. Forlì) 2:39:09
SF50: Milena Grion (Tre Casali San Cesario) 3:11:41
SF55: Annamaria Caso (Napoli Nord Marathon) 3:18:10
SF60: Giovanna Ferrarini (Bipedi Vigolzone) 3:47:23
SF65: Rosetta Strancone (Cosenza K42) 5:06:45
SF70: Giovanna Mondini (Marathon Cremona) 4:20:32

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina