Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 29, 2020 Gianni Tempesta 262volte

Sannazzaro (PV) – La Campestre della Merla

Una partenza Una partenza Foto di Gianni Tempesta

Alessandro Bossi, Fabio Giani e Simona Bracciale sono stati i protagonisti della Campestre della Merla, che gli Amici della Croce d’Oro hanno organizzato a Sannazaro il 26 gennaio. I tre atleti hanno infatti vinto nelle rispettive batterie di questa 4^ prova del Criterium UISP della provincia di Pavia, che ha goduto di temperature miti, considerato il periodo della stagione. Nella prima gara di 5 chilometri, riservata agli Under 45, Bossi, alfiere della Garlaschese, ha vinto ed è stato il capofila della categoria M18, seguito da Francesco Nicolardi (Raschiani Triathlon Pavese) e da Luca Arbusti (Run 8 Team). Alberto Poggio (Garlaschese) si è imposto invece tra i quarantenni davanti a Giuseppe Ruggiriello (Raschiani Triathlon Pavese) e Ivan Palumbo (Garlaschese). Giuseppe D’Agostino ha occupato la 1^ posizione nella Over 35.
Nella seconda competizione, dove erano in gara tre categorie maschili, sempre sui 5 chilometri, Fabio Giani (Running Oltrepo), è stato il vincitore assoluto e il 1° nella Over 45, dove sono andati sul podio anche Marco Zuccarin (Garlaschese) e Luca Signorino (Garlaschese). Fra i cinquantenni, invece, Paolo Macis (Ciarlaschi) ha preceduto i due portacolori dell’Atletica Pavese Daniele Barozzi e Ivan Barbieri. Nella Over 55 Silvio Cattaneo (Garlaschese) ha fatto meglio di Daniele Lucchiari (U.S.Scalo) e Luigi Bariani (Atletica Pavese).
L’ultima batteria, dove erano impegnati, sui 3750 metri del tracciato, donne e ultrasessantenni maschili, Simona Bracciale (Garlaschese) ha sbaragliato il campo, imponendosi nella categoria F18, dove il podio è stato completato da Erica Conti (Garlasschese) e Michela Bosco (Garlaschese). Fra le quarantenni Alessandra Armandi (Garlaschese) ha colto la vittoria a discapito di Lucia Musselli (Run 8) e Samanta Minudri (U.S. Scalo). Nella Over 50 Loredana Rollandi (U.S. Scalo) ha staccato Lorena Panebianco (Raschiani Triathlon Pavese) e Dolcizia Menna (TDS). Nella F60 Giordana Baruffaldi (Run 8) ha dominato il campo, precedendo Annamaria Vaghi (Atl. Pavese) e Teresa Strada (Garlaschese). Bene anche la sedicenne Giulia Gnocchi (Garlaschese). In campo maschile Nicola Calia (Azalai) è stato il più forte della categoria over 60, mentre Enrico Mantegazzi (Atl. Pavese) ha occupato la 2^ posizione e Giuseppe Guastamacchia (Atl. Lambro) la terza. Nella Over 65 Roberto Gariboldi (Avis Pavia) ha preceduto Giovanni Pepe (Raschiani Triathlon Pavese) e Giuseppe Fiini (Atl. Pavese). Fra gli Over 70, infine, Tiziano Colnaghi (Iriense) si è imposto su Ambrogio Pagani (Raschiani Triathlon Pavese) ed Enzo Capuzzo (Avis Pavia).

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina