Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 23, 2020 Ufficio Stampa Evento 547volte

Grugliasco (TO) - 3° Cross di Pedro

La partenza La partenza Foto Organizzatori

23 febbraio - Si è tenuta oggi, presso la Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria SAMEV, la 3^ edizione del "Cross di Pedro", gara di corsa campestre dedicata alla memoria di Gianni Pedrini, indimenticato atleta e grande amico del Centro Universitario Sportivo torinese.

Sono stati oltre 500 i partenti nelle diverse categorie. La gara, organizzata dal CUS Torino, si è svolta per la prima volta a Grugliasco nella cornice della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria SAMEV dell’Università degli Studi di Torino. La competizione è stata valida per il Campionato Provinciale Individuale S35+, Terza Prova del CDS Provinciale S35+ e Terza Prova Gran Prix Esordienti.

Presenti, oltre al Presidente CUS Torino Riccardo D’Elicio, la moglie di Gianni Pedrini Claudia Giachero, il Sindaco di Grugliasco Roberto Montà, la Signora Gabriella Fantolino, il direttore della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria dell'Università di Torino Ezio Ferroglio, il professore dell’Università degli Studi di Torino Carlo Grignani, e numerosi amici di Pedro come Valerio Brignone direttamente dalla Liguria, il saltatore in alto Silvano Stella e il podista Bernard Dematteis.

Queste le parole del Presidente CUS Torino Riccardo D’Elicio: “La terza edizione di questo evento in memoria di Gianni è stata organizzata a Grugliasco, presso la sede di Agraria e Veterinaria, per sottolineare l’importanza dello sport universitario sul nostro territorio. Per questo ringrazio il direttore Ezio Ferroglio, per aver condiviso l’idea di inserire una competizione sportiva all’interno di una struttura universitaria. Sono stati oltre 500 i partecipanti al cross e questo mi ha riempito il cuore di gioia. E’ una manifestazione a cui tengo moltissimo: Gianni era una persona unica e questa manifestazione ci permette di ricordarlo sempre”.

Tutti i partecipanti hanno ricevuto in omaggio la maglietta della manifestazione e la welcome bag; un ringraziamento a tutti i partner e gli amici che hanno permesso tutto questo.

Tante le categorie che hanno preso parte al "Cross di Pedro", tutti i risultati su http://www.fidal.it/risultati/2020/REG22851/Index.htm. Inoltre alle 10.45 si è tenuta una camminata di m. 800 in ricordo di Pedro.

Il ricavato delle iscrizioni, tolte le spese vive, sarà devoluto a favore della manifestazione Just The Woman I Am, che si terrà domenica 8 marzo 2020 a Torino, a sostegno della ricerca universitaria sul cancro, info www.torinodonna.it.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina